NEVIANO DEGLI ARDUINI, 01.07.1944

(Parma - Emilia-Romagna)

NEVIANO DEGLI ARDUINI, 01.07.1944

NEVIANO DEGLI ARDUINI, 01.07.1944
Descrizione

Località Neviano degli Arduini, Neviano degli Arduini, Parma, Emilia-Romagna

Data 1 luglio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 35

Numero vittime uomini 34

Numero vittime uomini adulti 31

Numero vittime uomini anziani 3

Numero vittime donne 1

Numero vittime donne adulte 1

Descrizione: Dal 30 giugno al 7 luglio 1944 tedeschi e fascisti attuarono l’operazione “Wallenstein I”, con lo scopo di rastrellare la zona tra le strade statali 62 e 63 nella fascia geografica tra Parma e La Spezia, per deportare gli uomini come lavoratori coatti in Germania e chiudere i partigiani in una sacca. L’1 luglio 1944 le truppe tedesche giunsero nei pressi di Neviano degli Arduini. Nelle frazioni lasciarono dietro di sé una lunga scia di sangue e di distruzione. A Sasso, Scurano, Campora, Mozzano, Bazzano, Lupazzano, Magrignano, La Croce, Vezzano, furono fucilati civili, saccheggiate e incendiate case e stalle, e deportati gli uomini, che sarebbero stati inviati in Germania come lavoratori coatti. Le vittime dei diversi eccidi ammontarono a 35.

Modalità di uccisione: fucilazione,impiccagione,uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: deportazione della popolazione,furto e-o saccheggio,incendio di abitazione

Trattamento dei cadaveri: Esposizione dei cadaveri

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da TOMMASO FERRARI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-10-11 20:26:54

Vittime

Elenco vittime

Domenico Aldigeri (Neviano Degli Arduini, 41 anni),
Ernesto Aldigeri (Neviano Degli Arduini, 78 anni),
Domenica Aldigeri (41 anni),
Mentore Bottazzi (Neviano Degli Arduini, 35 anni),
Peppino Bottazzi (Neviano Degli Arduini, 28 anni),
Antonio Branchi (Neviano Degli Arduini, 27 anni),
Porfirio Canetti (Neviano Degli Arduini, 48 anni),
Zeffirino Casa,
Lorenzo Casalini (40 anni),
Arnaldo Cavalli (39 anni),
Daniele Cavalli (Neviano Degli Arduini, 44 anni),
Enrico Cavandoli (Neviano Degli Arduini, 23 anni),
Carlo Corradi (Neviano Degli Arduini, 69 anni),
Livio Corradi (Neviano Degli Arduini, 17 anni),
Enzo Delporto,
Giuseppe Ferrari (Neviano Degli Arduini, 35 anni),
Luigi Ferrari (Neviano Degli Arduini, 17 anni),
Silvio Ferrari (Neviano Degli Arduini, 50 anni),
Antonio Garulli (Neviano Degli Arduini, 53 anni),
Nello Magnani (Neviano Degli Arduini, 32 anni),
Carlo Malori (Neviano Degli Arduini, 43 anni),
Marcello Mazza (Neviano Degli Arduini, 42 anni),
Vincenzo Notari (Neviano Degli Arduini, 39 anni),
Augusto Pini (Neviano Degli Arduini, 40 anni),
Luigi Pini (Neviano Degli Arduini, 51 anni),
Antonio Polizzi (Neviano Degli Arduini, 47 anni),
Ercole Radici (Neviano Degli Arduini, 35 anni),
Arnaldo Salati (Neviano Degli Arduini, 39 anni),
Odoardo Salati (Neviano Degli Arduini, 41 anni),
Gino Saravini (Neviano Degli Arduini, 17 anni),
Luigi Scianchi (Neviano Degli Arduini, 40 anni),
Giovanni Vanelli (Neviano Degli Arduini, 42 anni),
Renzo Zanettini (Neviano Degli Arduini, 40 anni),
Donnino Zanni (Neviano Degli Arduini, 67 anni),
Pietro Zanni (Neviano Degli Arduini, 32 anni)

Elenco vittime civili 35

Domenico Aldigeri (Neviano Degli Arduini, 41 anni),
Ernesto Aldigeri (Neviano Degli Arduini, 78 anni),
Domenica Aldigeri (41 anni),
Mentore Bottazzi (Neviano Degli Arduini, 35 anni),
Peppino Bottazzi (Neviano Degli Arduini, 28 anni),
Antonio Branchi (Neviano Degli Arduini, 27 anni),
Porfirio Canetti (Neviano Degli Arduini, 48 anni),
Zeffirino Casa,
Lorenzo Casalini (40 anni),
Arnaldo Cavalli (39 anni),
Daniele Cavalli (Neviano Degli Arduini, 44 anni),
Enrico Cavandoli (Neviano Degli Arduini, 23 anni),
Carlo Corradi (Neviano Degli Arduini, 69 anni),
Livio Corradi (Neviano Degli Arduini, 17 anni),
Enzo Delporto,
Giuseppe Ferrari (Neviano Degli Arduini, 35 anni),
Luigi Ferrari (Neviano Degli Arduini, 17 anni),
Silvio Ferrari (Neviano Degli Arduini, 50 anni),
Antonio Garulli (Neviano Degli Arduini, 53 anni),
Nello Magnani (Neviano Degli Arduini, 32 anni),
Carlo Malori (Neviano Degli Arduini, 43 anni),
Marcello Mazza (Neviano Degli Arduini, 42 anni),
Vincenzo Notari (Neviano Degli Arduini, 39 anni),
Augusto Pini (Neviano Degli Arduini, 40 anni),
Luigi Pini (Neviano Degli Arduini, 51 anni),
Antonio Polizzi (Neviano Degli Arduini, 47 anni),
Ercole Radici (Neviano Degli Arduini, 35 anni),
Arnaldo Salati (Neviano Degli Arduini, 39 anni),
Odoardo Salati (Neviano Degli Arduini, 41 anni),
Gino Saravini (Neviano Degli Arduini, 17 anni),
Luigi Scianchi (Neviano Degli Arduini, 40 anni),
Giovanni Vanelli (Neviano Degli Arduini, 42 anni),
Renzo Zanettini (Neviano Degli Arduini, 40 anni),
Donnino Zanni (Neviano Degli Arduini, 67 anni),
Pietro Zanni (Neviano Degli Arduini, 32 anni)

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Vittorio Barbieri, La popolazione civile di Parma nella guerra 40-45, Associazione nazionale vittime civili di guerra, Parma, 1975, pp. 141-145.
I caduti della Resistenza di Parma. 1921 – 1945, Istituto Storico della Resistenza per la provincia di Parma, Parma, 1970, p. 121-135.
Marco Minardi (a cura di), Memorie di pietra. Monumenti alla Resistenza, ai suoi caduti e alle vittime civili durante l'occupazione militare tedesca nella provincia di Parma, Associazioni partigiane della provincia di Parma ALPI-ANPI-APC, Parma, 2002, pp. 242-249.
Leonardo Tarantini, La Resistenza armata nel parmense. Organizzazione e attività operativa, Grafiche Step cooperativa, Parma, 1978, p. 141-143.

Sitografia


http://www.eccidinazifascisti.parma.it/

Fonti archivistiche

Fonti