Merano, 19.8.1944

(Bolzano - Trentino-Alto Adige)

Merano, 19.8.1944
Descrizione

Località Merano, Merano, Bolzano, Trentino-Alto Adige

Data 19 agosto 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Nell'agosto 1944, la vittima con due amici stava transitando per via Piave a Merano, quando incontrò due militari delle SS tedesche che gli auguravano la buona notte in tedesco. La vittima e i compagni risposero al saluto in italiano, fatto questo che suscitò l'irritazione dei soldati tedeschi che, probabilmente sotto l'effetto di alcolici, iniziarono a offendere e insultare i tre uomini. I civili italiani non risposero alle provocazioni e tentarono di allontanarsi ma uno dei tedeschi, ubriaco, li inseguì sparando un colpo che raggiunse e uccise Giovanni Gasperin.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: massacro di stampo razziale

Scheda compilata da Lorenzo Gardumi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-01-11 14:26:10

Vittime

Elenco vittime

GASPERIN, Giovanni
17 marzo 1919 - Merano, 19 agosto 1944.

Elenco vittime civili 1

GASPERIN, Giovanni
17 marzo 1919 - Merano, 19 agosto 1944.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


SS reparto non precisato

Tipo di reparto: Waffen-SS

Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Clicca qui per maggiori informazioni

    Nome Leopoldo Pietro

    Cognome L\'Oscha

    Stato nominativo generico o non identificato emerso dalla documentazione

    Note responsabile Nominativo emerso dalla documentazione giudiziaria della PMT di Verona.

Memorie
Bibliografia


Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

- PMT Verona, Reg. gen. 857, Fonte CPI 19/16.

- AUSSME, n. 1/11, b. 2131 bis.