Oltrisarco, 9.9.1943

(Bolzano - Trentino-Alto Adige)

Oltrisarco, 9.9.1943

Oltrisarco, 9.9.1943
Descrizione

Località Oltrisarco, Bolzano, Bolzano, Trentino-Alto Adige

Data 9 settembre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 2

Numero vittime uomini adulti 2

Descrizione: Il piano Alarich (Alarico), approntato dall’esercito tedesco in vista di una prossima uscita di scena dell’Italia dal conflitto, scattò negli istanti immediatamente successivi alla capitolazione italiana (8 settembre 1943); la Heeresgruppe B (Gruppo armate B), al comando del feldmaresciallo Erwin Rommel, penetrò in Alto Adige disarmando e catturando le truppe di presidio. Le unità del Regio esercito di stanza nelle province di Trento e Bolzano furono protagoniste di alcuni sporadici episodi di resistenza: a Bolzano, a Bressanone e in val Venosta, le forze italiane, tra cui si distinsero alcuni reparti delle Divisioni alpine Tridentina e Cuneense, tentarono di opporsi ma furono ben presto sopraffatte e travolte dopo aver lasciato sul terreno otto morti e 18 feriti. É quindi nel contesto delle drammatiche ore successive al comunicato del maresciallo Badoglio che va inserito l'omicidio dei militari italiani in oggetto: i due soldati (o carabinieri) stavano svolgendo servizio di guardia in piazza Parrocchia nel quartiere Oltrisarco di Bolzano quando furono fatti segno a colpi d'arma da fuoco sparati da soldati tedeschi rimasti ignoti che stavano occupando il capoluogo bolzanino.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: violenze legate all’armistizio e all’occupazione del territorio

Annotazioni: Rimangono dei dubbi circa la data di nascita di Stefano Lella (o Lela)

Scheda compilata da Lorenzo Gardumi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-01-11 14:22:16

Vittime

Elenco vittime

1) FALCHI, Giovanni
23 settembre 1902 - Oltrisarco di Bolzano, 9 settembre 1943. Figlio di Angelo Salvator, militare del Regio esercito o milite dell\'Arma dei CCRR.
2) LELLA (O LELA), Stefano
21 giugno 1928 - Oltrisarco di Bolzano, 9 settembre 1943. Figlio di Carlo Lella (o Lela), militare del Regio esercito o milite dell\'Arma dei CCRR.

Elenco vittime militari 2

1) FALCHI, Giovanni
23 settembre 1902 - Oltrisarco di Bolzano, 9 settembre 1943. Figlio di Angelo Salvator, militare del Regio esercito o milite dell\'Arma dei CCRR.
2) LELLA (O LELA), Stefano
21 giugno 1928 - Oltrisarco di Bolzano, 9 settembre 1943. Figlio di Carlo Lella (o Lela), militare del Regio esercito o milite dell\'Arma dei CCRR.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Reparto Non precisato

Tipo di reparto: Non identificati

Memorie
Bibliografia


Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

PMT Padova, 313/96/RGNR, Fonte CPI 11/95.

AUSSME, n. 1/11, b. 3034.

Ufficio anagrafe del Comune di Bolzano.