VARSI, 06.06.1944

(Parma - Emilia-Romagna)

VARSI, 06.06.1944

VARSI, 06.06.1944
Descrizione

Località Varsi, Varsi, Parma, Emilia-Romagna

Data 6 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Nel corso di un rastrellamento, truppe tedesche giunsero a Varsi. Alla vista dei soldati gli abitanti dei paesi e dei villaggi attraversati fuggirono sui monti, mentre gli anziani, donne e bambini si chiusero nelle case. Bruno Cattani fu scovato, catturato e ucciso.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rastrellamento
--> Per saperne di più sulle tipologie

Scheda compilata da TOMMASO FERRARI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-10-11 20:14:34

Vittime

Elenco vittime

Cattani Bruno, nato nel 1922.

Elenco vittime indefinite 1

Cattani Bruno

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Varsi, municipio

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Varsi, municipio

    Descrizione: Il nome di Ernesto Raboni è ricordato nella lapide in marmo che ricorda partigiani e civili uccisi dai nazifascisti sulla facciata del palazzo municipale di Varsi.

Bibliografia


Vittorio Barbieri, La popolazione civile di Parma nella guerra 40-45, Associazione nazionale vittime civili di guerra, Parma, 1975, p. 411.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti