MASSA 02.12.1944

(Massa-Carrara - Toscana)

MASSA 02.12.1944

MASSA 02.12.1944
Descrizione

Località Massa, Massa, Massa-Carrara, Toscana

Data 2 dicembre 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 8

Numero vittime uomini 8

Numero vittime uomini adulti 6

Numero vittime uomini anziani 2

Descrizione: Cattura e fucilazione di partigiani e civili. Una delle vittime impossibilitata a lasciare la casa muore nell'incendio della propria abitazione.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: incendio di abitazione

Tipo di massacro: rastrellamento

Annotazioni: Nel libro citato di Mosti è riportata la testimonianza del figlio di Ornato Mussi presente durante l'uccisione del padre.

Scheda compilata da Marco Rossi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-01-08 22:42:59

Vittime

Elenco vittime

Amberti Artemio nato ad Antona il 01/02/1921 da Enrico e Fazzi Angela, maestro elementare. Atto di morte n. 237/II/B – 1944. Riconosciuto partigiano combattente con anzianità 10 giugno 1944 – 2 dicembre 1944 appartenente al GPA compagnia comando. Fucilato dai tedeschi a Canevara località Poggio.
Angeloni Giovanni Pietro nato a Massa il 31/07/1879 da Antonio e Quadrelli Maria, contadino. Coniugato con Ceccarelli Emma. Atto di morte n. 20/II/B – 1944. Morto a Pariana per mitragliamento tedesco.
Bianchi Giuseppe nato a Massa nel 1866 da Domenico e Pitanti Annunziata, contadino. Coniugato con Fazzi Angela. Atto di morte n. 216/II/B – 1944. Morto ad Antona nella casa incendiata dai tedeschi.
Del Bergiolo Luigi nato a Redicesi il 28/08/1893 da Antonio e Novani Vittoria, lizzatore. Coniugato con Dell\'Amico Lina. Atto di morte n. 305/II/B – 1945. Riconosciuto partigiano combattente con anzianità 1 ottobre 1944 – 2 dicembre 1944 appartenente al GPA Carrara. Caduto al Passa Tecchia per mitragliamento.
Fazzi Domenico “Mimo” nato a Massa il 29/03/1927 da Beniamino e Alderani Anna, studente. Atto di morte n. 236/II/B – 1944. Riconosciuto partigiano combattente con anzianità 15 agosto 1944 – 2 dicembre 1944 appartenente al GPA compagnia comando. Fucilato dai tedeschi a Canevara località Poggio.
Manfredi Bruno nato a Turano il 22/08/1907 da Francesco e Edifizi Maria, vigile del fuoco. Coniugato con Mariani Gina. Atto di morte n. 319/II/B 1945. Riconosciuto partigiano combattente con anzianità 15 settembre 1944 – 2 dicembre 1944 appartenente al GPA distaccamento Vigili del Fuoco. Fucilato dai tedeschi a Canevara.
Mignani Battista Silvio Alfredo nato a Canevara il 02/09/1897 da Alessandro e De Carli Anna, cavatore. Coniugato con Ricciardi Ida. Atto di morte n. 40/II/B – 1945. Riconosciuto partigiano combattente con anzianità 15 maggio 1944 – 2 dicembre 1944 appartenente al GPA, SAP gruppo “Minuto”. Fucilato dai tedeschi a Canevara.
Mussi Ornato nato a Massa nel 1906 da Francesco e Lorenzetti Isola, barrocciaio. Coniugato con Aliboni Annunziata Atto di morte n. 19/II/B 1944. Riconosciuto partigiano combattente con anzianità 15 gennaio 1944 – 2 dicembre 1944 appartenente al GPA 1° compagnia “G. Minuto”. Fucilato dai tedeschi a Pariana.

Elenco vittime civili 2

Angeloni Giovanni Pietro
Bianchi Giuseppe

Elenco vittime partigiani 6

Amberti Artemio.
Del Bergiolo Luigi
Fazzi Domenico
Manfredi Bruno
Mignani Battista Silvio Alfredo
Mussi Ornato

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • altro a Tecchia

    Tipo di memoria: altro

    Ubicazione: Tecchia

    Descrizione: Sacrario di Tecchia.

  • museo a Massa

    Tipo di memoria: museo

    Ubicazione: Massa

    Descrizione: Museo della Resistenza di Massa

  • cippo a Canevara, via Bassa tambura

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Canevara, via Bassa tambura

    Descrizione: Cippo marmoreo in ricordo di Mario Paolini e caduti di Canevara in via Bassa tambura prima del paese di Canevara.

  • altro a Marina di Massa, asilo di via Parma

    Tipo di memoria: altro

    Ubicazione: Marina di Massa, asilo di via Parma

    Descrizione: Busto marmoreo di Mimo Fazzi a Marina di Massa, asilo di via Parma.

  • cippo a Pariana, via dei Colli

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Pariana, via dei Colli

    Descrizione: Cippo a Ornato Mussi a Pariana lungo la Via dei Colli eretto su commissione dei familiari.

  • altro a Tecchia

    Tipo di memoria: altro

    Ubicazione: Tecchia

    Anno di realizzazione: 1988

    Descrizione: Targa di marmo presso Sacrario di Tecchia, ad Antona - Loc. Pian della Fioba (Tecchia), lungo la strada provinciale Massa-Arni, 02/12/1988.

Bibliografia


Massimo Michelucci, Nino Ianni,(a cura di), Partigiani apuani e linea gotica: ricordi, memorie, testimonianze, ANPI, Amministrazione provinciale, Massa, 2002.
Emidio Mosti, La resistenza apuana (luglio 1943-aprile 1945), Longanesi, Milano, 1973.
Roberto Torre, La resistenza nel comune di Apuania 1943-45, ISRA, Massa, 2010.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Archivio ANPI Massa, Elenchi di riconoscimento di qualifica di partigiano da: Presidenza Consiglio dei ministri - Commissione regionale Toscana per il riconoscimento della qualifica di Partigiano. Elenchi anni 1946-1949.
AS Massa.