PONTE DEL PRATALE SERAVEZZA 29.07.1944

(Lucca - Toscana)

PONTE DEL PRATALE SERAVEZZA 29.07.1944

PONTE DEL PRATALE SERAVEZZA 29.07.1944
Descrizione

Località Ponte del Pratale, Seravezza, Lucca, Toscana

Data 29 luglio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 4

Numero vittime uomini 4

Numero vittime uomini adulti 4

Descrizione: Nella notte tra il 28 e il 29 luglio 1944 due persone vengono impiccate al ponte di ferro detto “del Pratale”, ed altri due vengono seppelliti ai loro piedi.
Nel corso delle prime operazioni che danno il via al ciclo di repressione e scontri con i partigiani, che si concluderà con la strage di Sant’Anna, i tedeschi acquartierati a Villa Henraux (nei pressi del Ponte) cercano di catturare il partigiano Giuseppe Tellini. Invece l’obiettivo viene mancato ma arrestano Furi e Viti in località Uccelliera, mentre sono intenti ad adempiere a lavori agricoli, li conducono alla Villa e quindi, dopo un interrogatorio, li impiccano col fil di ferro al ponte, attaccando ai loro corpi un cartello con su scritto “banditi”. Gli altri due vengono invece fucilati e sepolti in una fossa, che essi stessi sono costretti a scavare sempre nei pressi del Ponte del Pratale.

Modalità di uccisione: fucilazione,impiccagione

Trattamento dei cadaveri: Occultamento dei cadaveri

Tipo di massacro: rastrellamento

Annotazioni: Secondo Giannelli a Villa Henraux le truppe tedesche erano comandate dal generale Furnastein, amico personale di Goebbels.

Scheda compilata da Gianluca Fulvetti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-12 18:26:53

Vittime

Elenco vittime

Bardini Demetrio, 42 anni.
Furi Virgilio, 53 anni, di Livorno.
Tardelli Filiberto, 49 anni.
Viti Uria, 43 anni.

Elenco vittime civili 4

Bardini Demetrio
Furi Virgilio
Tardelli Filiberto
Viti Uria

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • cippo a Seravezza, Ponte del Pratale

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Seravezza, Ponte del Pratale

    Anno di realizzazione: 1992

    Descrizione: Cippo a tutti i caduti della Villa di Henraux durante l’occupazione tedesca, 25/04/1992.

Bibliografia


Francesco Bergamini, Giuliano Bimbi, Antifascismo e Resistenza in Versilia, Pezzini, Viareggio, 1983, pp. 134-35.
Gianluca Fulvetti, Uccidere i civili. Le stragi naziste in Toscana (1943-1945), Carocci, Roma, 2009, p. 210.
Giorgio Giannelli, Versilia. La strage degli innocenti, Versilia Oggi, Querceta, 1994, pp. 161-162.
Costantino Paolicchi (a cura di), La Versilia nella Resistenza. I comuni della Versilia nel XXX anniversario della Resistenza e della Liberazione, Viareggio, 1974, pp. 55-56.

Sitografia


http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/seravezza/cippo_ai_caduti_di_villa_henraux/

Fonti archivistiche

Fonti

BA-MA, RH 20-14/58K