PIEVE DI VILLA BAGNI DI LUCCA 13.06.1944

(Lucca - Toscana)

PIEVE DI VILLA BAGNI DI LUCCA 13.06.1944

PIEVE DI VILLA BAGNI DI LUCCA 13.06.1944
Descrizione

Località Pieve di Villa, Bagni di Lucca, Lucca, Toscana

Data 13 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 4

Numero vittime uomini 4

Numero vittime uomini ragazzi 1

Numero vittime uomini adulti 1

Numero vittime uomini anziani 2

Descrizione: Nel corso della “battaglia di Fabbriche di Casabasciana” tra i reparti tedeschi e gli uomini della “XI Zona” di Manrico Ducceschi “Pippo”, nella zona della media Garfagnana, gli scontri sono durissimi tra l’11 e il 13 giugno.
Il 13, i tedeschi attaccano la zona di Pieve dei Monti di Villa, occupata sino al giorno precedente da un distaccamento degli uomini di “Pippo”. I tedeschi vi arrivano intorno alle 17, ma dei partigiani non v’è più traccia, e la violenza tedesca si abbatte allora sui civili: molte abitazioni sono saccheggiate, un vecchio contadino intento a ramare le proprie viti viene freddato a bruciapelo, ed un altro agricoltore viene ucciso a colpi di fucile nella propria stalla. Dante Pattini è colpito mortalmente mentre è affacciato a una finestra. Viene ucciso anche Astolfo Natali.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: incendio di abitazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Estremi e note penali: PMT La Spezia, n. 950.

Annotazioni: Le tre vittime adulte risultano tra i partigiani nella banca dati dell’ISRT, compreso Strigoli nonostante l’età.
In CPI si riporta solo il nome di Pattini anche se il numero delle vittime è addirittura 6.

Scheda compilata da Gianluca Fulvetti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-16 21:55:05

Vittime

Elenco vittime

Natali Astolfo, 29 anni.
Pattini Dante, nato il 09/12/1928.
Strigoli Fedele, 63 anni.
Tommasi Lorenzo, 61 anni.

Elenco vittime civili 4

Natali Astolfo.
Pattini Dante.
Strigoli Fedele.
Tommasi Lorenzo.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Gianluca Fulvetti, Uccidere i civili. Le stragi naziste in Toscana (1943-1945), Carocci, Roma, 2009, p. 199.

Sitografia


https://almanaccoresistente.wordpress.com/2009/06/13/13-giugno/

Fonti archivistiche

Fonti

CPI, 21/2; 49/15.