Colmurano, 08.03.1944

(Macerata - Marche)

Colmurano, 08.03.1944

Colmurano, 08.03.1944
Descrizione

Località Colmurano, Colmurano, Macerata, Marche

Data 8 marzo 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il 7 marzo 1944 alcuni partigiani penetrarono nella casa del commissario del fascio locale e portarono via la radio del dopolavoro. Quella notte – non è stato possibile stabilire se i due fatti siano connessi – un numeroso gruppo di fascisti provenienti da Macerata intimarono il fermo di alcuni uomini che si trovavano in un’osteria. Sembrerebbe che il giovane Donato Saputi, non abbia ascoltato l’ordine e nel tentativo di scappare, venne ucciso.

Tipo di massacro: rastrellamento

Annotazioni: Modalità dell'uccisione sconosciuta, possibile si sia trattato di uccisione con arma da fuoco

Scheda compilata da Chiara Donati
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-07-07 10:41:48

Vittime

Elenco vittime

Saputi Donato, n. a Colmurano il 09/03/1923, paternità Umberto, qualifica Caduto per rappresaglia, riconosciutagli il 11/06/1946 ad Ascoli Piceno.

Elenco vittime renitenti 1

Saputi Donato

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


AA.VV., Tolentino e la resistenza nel Maceratese, Accademia Filelfica, Tolentino 1964, p. 302-303.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Centrale dello Stato, Fondo Ricompart - Ufficio per il servizio riconoscimento qualifiche e per le ricompense ai partigiani, Marche, schedario e pratica n. 2945.
Archivio dell’istituto per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Macerata, fondo ANPI di Macerata, serie Comuni della Provincia, “Colmurano 1944-1984”, b. 1, f. 8.