Montecchia di Crosara 28-9-1944

(Verona - Veneto)

Montecchia di Crosara 28-9-1944

Montecchia di Crosara 28-9-1944
Descrizione

Località Montecchia di Crosara, Montecchia di Crosara, Verona, Veneto

Data 28 settembre 1944

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: L’episodio viene semplicemente citato in due fonti private poi pubblicate da Giovanni Dean nel suo Scritti e documenti della Resistenza veronese. Ne parla infatti il taccuino di Vittorio Fainelli che il giorno 1° ottobre annotò: «nei giorni scorsi a Montecchia è stato ucciso da un repubblicano, un giovane (forse renitente) perché scappava». Il passaggio va integrato con le note vergate da Eugenio Reffato, di Montecchia, che il 28 settembre scrisse che alcuni militari «in divisa tedesca» perquisirono la casa di Ferdinando Quaggioto i cui figli erano partigiani senza però trovarli. Scovarono invece «Nea» [Enea Zerbinato] il quale «essendo anche lui partigiano» tentò una fuga disperata ma venne fermato e passato per le armi (o forse ucciso mentre scappava, non è ben chiaro). Reffato nel suo diario annota anche che il corpo senza vita del giovane venne portato «al cimitero sopra una careta da letame».

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da Federico Melotto
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-25 15:49:55

Vittime

Elenco vittime

Enea Zerbinato nato a Montecchia di Crosara nel 1921

Elenco vittime partigiani 1

Enea Zerbinato nato a Montecchia di Crosara nel 1921

Responsabili o presunti responsabili
Memorie
Bibliografia


G. Dean, Scritti e documenti della Resistenza veronese (1943-1945), Provincia di Verona 1982.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti