Apiro, 28.04.1944

(Macerata - Marche)

Apiro, 28.04.1944

Apiro, 28.04.1944
Descrizione

Località Apiro, Apiro, Macerata, Marche

Data 28 aprile 1944

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: La famiglia Tartabini possedeva un vecchio fucile che teneva appeso dietro la porta. Quando i tedeschi, il 28 aprile 1944, nel corso di un’operazione di rastrellamento, perquisendo la casa, lo trovarono, lo ritennero indicativo della collaborazione con i partigiani. Quindi chiesero al giovane Mariano, presente al momento nell’abitazione, i documenti, che lui non aveva con sé. A quel punto lo condussero con loro nella frazione di Frontale. Lungo il tragitto fu percosso e malmenato. Verso sera lo riportarono a casa facendogli credere che fosse finalmente libero. Invece lo fecero entrare nel fienile e, sotto gli occhi della famiglia, gli fecero fare due passi in avanti, giusto il tempo per ucciderlo con due colpi alla nuca.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da Chiara Donati
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-03-29 23:22:22

Vittime

Elenco vittime

Tartabini Mariano, paternità Luigi. Il suo nome non è presente nel Ricompart.

Elenco vittime civili 1

Tartabini Mariano

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


SS reparto non precisato

Tipo di reparto: Waffen-SS

Memorie
Bibliografia


AA. VV. (a cura di), Tolentino e la resistenza nel Maceratese, Accademia Filelfica, Tolentino 1964, p. 284.
Cln Apiro (a cura di), Sangue e gloria, tip. Filelfo, Tolentino 1945, p. 21.

Sitografia


www.storiamarche900.it/main?p=storia_territorio_apiro

Fonti archivistiche

Fonti