SAN GEROLAMO DI GUALTIERI, 23.04.1945

(Reggio Emilia - Emilia-Romagna)

SAN GEROLAMO DI GUALTIERI, 23.04.1945

SAN GEROLAMO DI GUALTIERI, 23.04.1945
Descrizione

Località San Gerolamo, Gualtieri, Reggio Emilia, Emilia-Romagna

Data 23 aprile 1945

Matrice strage Nazista

Numero vittime 4

Numero vittime uomini 2

Numero vittime uomini adulti 2

Numero vittime donne 2

Numero vittime donne adulte 2

Descrizione: Casa Rossi (detta “Casa Gialla”) nelle campagne di Gualtieri (RE) era una casa di latitanza per i partigiani locali. Prestavano aiuto il capofamiglia Giuseppe Rossi, la moglie Ines Garuti, i figli Bruna e Adriano. Altri due figli erano in tenera età. La casa ospitò anche un macello clandestino che riforniva di carne le formazioni partigiane della pianura e della montagna. A fine marzo 1945 Casa Rossi ospitò anche due disertori tedeschi, uno dei quali proveniente dai Sudeti che tradì gli ospiti. I tedeschi svolsero un rastrellamento il 5 aprile, al quale i Rossi sfuggirono perché rifugiati da amici a Gualtieri. Il 20 aprile, con la ritirata tedesca ormai in corso, i Rossi rientrarono a casa dove il 21 furono sorpresi da un contingente di militari del Batt.Turkestan agli ordini di ufficiali tedeschi. L’intera famiglia fu catturata e trasportata al Comando tedesco di S.Gerolamo. Qui i Rossi (padre e figlio) furono interrogati e torturati, la madre e la figlia violentate. Il 23 furono liberati i figli più piccoli, mentre gli altri furono fucilati insieme a due partigiani catturati il 18 aprile nel corso di uno scontro a S.Vittoria Bigliardi Giovanni e Primo Catellani. Al momento dell’esecuzione Adriano Rossi riuscì a fuggire, mentre Castellani, ferito, rimase sotto i caduti e riuscì a salvarsi poche ore dopo quando i tedeschi avevano abbandonato il paese.

Modalità di uccisione: fucilazione

Violenze connesse: sevizie-torture,stupro

Tipo di massacro: rappresaglia

Scheda compilata da MASSIMO STORCHI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-01-04 21:03:59

Vittime

Elenco vittime

Bigliardi Giovanni (Turco) (1909) 77° SAP
Garuti Ines (Nera) (1900) 77° SAP
Rossi Bruna (Nella) (1927) 77° SAP
Rossi Giuseppe (Primo) (1901) 77° SAP

Elenco vittime partigiani 4

Bigliardi Giovanni
Garuti Ines
Rossi Bruna
Rossi Giuseppe

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Turkestan Bataillon

Tipo di reparto: Waffen-SS
Appartenenza: Sicherheitspolizei u. SD

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Gualtieri, piazza Bentivoglio

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Gualtieri, piazza Bentivoglio

    Anno di realizzazione: 1945

    Descrizione: In Piazza Bentivoglio, sotto il portico del Palazzo Comunale: lapide in marmo bianco con epigrafe e nominativi dei caduti in rosso. L\'inaugurazione e? ascrivibile al giugno 1945.

Bibliografia


Mario Frigeri, 23 aprile 1945, comando sd di San Girolamo. I nazisti fucilano la famiglia Rossi e Giovanni Bigliardi, in RS-Ricerche Storiche, n.116, 2013.

Sitografia


http://www.albimemoria-istoreco.re.it/

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Istoreco in Polo Archivistico Comune di Reggio Emilia