PERIGNANO CASCIANA TERME LARI 13.07.1944

(Pisa - Toscana)

PERIGNANO CASCIANA TERME LARI 13.07.1944

PERIGNANO CASCIANA TERME LARI 13.07.1944
Descrizione

Località Perignano, Casciana Terme Lari, Pisa, Toscana

Data 13 luglio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Dopo percosse torture, ammanettato con le mani dietro la schiena e con un cartello al collo, in condizioni definite pietose dai testimoni, per essere stato trovato in possesso di una pistola, viene fucilato Gino Barsotti dopo essere stato costretto ad assistere allo scavo della fossa dove sarà poi gettato.

Modalità di uccisione: fucilazione

Violenze connesse: sevizie-torture

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Scheda compilata da Marco Conti, Federico Creatini
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-22 22:29:37

Vittime

Elenco vittime

Barsotti Gino, nato il 03/01/1898.

Elenco vittime indefinite 1

Barsotti Gino.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Sitografia


http://www.radiomaremmarossa.it/?page_id=1784

Fonti archivistiche

Fonti

CSIT, AUSSME, N 1/11, b. 2132