Villafora Badia Polesine 25-7-1944

(Rovigo - Veneto)

Villafora Badia Polesine 25-7-1944

Villafora Badia Polesine 25-7-1944
Descrizione

Località Villafora, Badia Polesine, Rovigo, Veneto

Data 25 luglio 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Durante il rastrellamento del 25 luglio 1944 Mutti, nascosto nelle campagne di Villafora di Badia Polesine, tenta la fuga ma viene raggiunto e ucciso.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rastrellamento

Annotazioni: Zerbinati ha raccolto alcune testimonianze di anziani villaforesi che ricordano iMutti come un renitente alla leva e perciò nascosto nelle loro campagne.

Scheda compilata da Laura Fasolin
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-25 15:49:55

Vittime

Elenco vittime

Mutti Oberdan di Nello e Ghirotto Fidelma, nato il 21.2.1926 a Pincara. Nel ruolo matricolare viene “considerato come arruolato nell\'Esercito per aver fatto parte dall\'1 maggio 1944 al 25 luglio 1944 della formazione partigiana Brigata Tasso in Rovigo”.

Elenco vittime partigiani 1

Mutti Oberdan di Nello e Ghirotto Fidelma, nato il 21.2.1926 a Pincara. Nel ruolo matricolare viene “considerato come arruolato nell\'Esercito per aver fatto parte dall\'1 maggio 1944 al 25 luglio 1944 della formazione partigiana Brigata Tasso in Rovigo”.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Tipo di reparto: Brigata Nera

Memorie
Bibliografia


Guida ai luoghi della memoria in Polesine 1943-1945, a cura di Laura Fasolin, s.d., p. 22.
Livio Zerbinati, Tempo della storia. Tempo della memoria. L'eccidio della famiglia Rossi, ISERS, Badia Polesine, 2005, p. 82.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

ASRovigo, Ruoli matricolari 1926.