Almisano Lonigo 26-04-1945

(Vicenza - Veneto)

Almisano Lonigo 26-04-1945

Almisano Lonigo 26-04-1945
Descrizione

Località Almisano, Lonigo, Vicenza, Veneto

Data 26 aprile 1945

Matrice strage Nazista

Numero vittime 5

Numero vittime uomini 5

Numero vittime uomini adulti 5

Descrizione: Ad Almisano, frazione di Lonigo, la sera di giovedì 26 aprile 1945, verso le 21,15, i due fratelli Mistrorigo, affacciatisi per aver udito rumori sospetti, sono freddati sull’uscio del la loro casa da due tedeschi, mentre altri due aspettano guardinghi fuori della proprietà. Si trattava di una spedizione punitiva probabilmente suggerita da qualche delatore. Bettero, dipendente dei Mistrorigo, saputa la notizia, lascia la sua casa per raccogliere notizie e viene ucciso lungo il percorso. La mattina dopo, sempre ad Almisano, vengono rinvenuti i corpi di Antonin e Lora, entrambi presentavano ferite di arma da fuoco al capo e al collo.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: ritirata

Estremi e note penali: Procura militare di Padova, registro generale 1191; 1951/96/RGNR; 279/2000/RGNR
Il fascicolo 1191, stilato dai carabinieri di Lonigo il 20 dicembre 1945 riunisce le 22 vittime della liberazione di Lonigo dei giorni 26 e 27 aprile 1945 comprendendovi quelle di questa scheda. Dopo l’”archiviazione provvisoria” da parte di Santacroce, negli anni ’90 il fascicolo arriva sul tavolo del procuratore militare di Padova, Sergio Dini che ne chiede l’archiviazione al GIP “al di là di ogni considerazione sulla prescrizione dei reati”. Il 26 febbraio 1997 il GIP Massimo Bocchini decreta “non doversi procedere azione penale”.

Annotazioni: La scheda è collegata a Lonigo 26.04.1945 1 , Lonigo 26.04.1945 2 e Corlanzone 27.04.1945
Non è chiaro se i due partigiani rinvenuti insieme siano caduti in combattimento, tuttavia le ferite alla testa e al collo farebbero propendere per un’esecuzione.

Scheda compilata da Sergio Lavarda
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-01-04 09:45:43

Vittime

Elenco vittime

1. Antonin Attilio nato a Lonigo, cl. 1925, meccanico, civile, patriota
2. Bettero Riccardo, coniugato con Scarlassare Pasqua, cl. 1896, dipendente dei Mistrorigo, civile
3. Lora Silvio nato a Lonigo, di anni 19, meccanico, civile, partigiano
4. Mistrorigo Andrea nato a Lonigo, di anni 51, civile
5. Mistrorigo Luigi nato a Lonigo, di anni 47, fratello del precedente, civile

Elenco vittime civili 3

1. Bettero Riccardo, coniugato con Scarlassare Pasqua, cl. 1896, dipendente dei Mistrorigo, civile
2. Mistrorigo Andrea nato a Lonigo, di anni 51, civile
3. Mistrorigo Luigi nato a Lonigo, di anni 47, fratello del precedente, civile

Elenco vittime partigiani 2

1. Antonin Attilio nato a Lonigo, cl. 1925, meccanico, civile, patriota
2. Lora Silvio nato a Lonigo, di anni 19, meccanico, civile, partigiano

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a

    Tipo di memoria: lapide

    Descrizione: Una lapide in pietra posta nel passaggio ad archi sotto Palazzo Pisani, nel centro storico di Lonigo ricorda i nomi dei 22 partigiani e i civili caduti nella liberazione di Lonigo il 26 e 27 aprile 1945,tra questi le cinque vittime di Almisano.

  • commemorazione a

    Tipo di memoria: commemorazione

    Descrizione: Commemorando l’anniversario della liberazione la città di Lonigo ricorda le sue vittime.

Bibliografia


Carlo Camporiondo, Orrori e stragi nei paesi del Basso Vicentino. Anni di guerra 1944-1945, Tipografia Crivellato, Lonigo, 1945, pp. 34-37.
Carlo Camporiondo, Storia dei nostri garibaldini, Tipografia Crivellato, Lonigo, 1947, p. 40
Egidio Mazzadi, Lonigo nella storia. Parte terza, Cartografica veneta, Lonigo, 1989, pp. 624-625.

Sitografia


rete.comuni-italiani.it/wiki/Lonigo/Lapide_ai_partigiani_caduti_nel_1945

Fonti archivistiche

Fonti

AUSSME, N 1/11, b. 2131