Marino del Tronto, Ascoli Piceno, 26.03.1944

(Ascoli Piceno - Marche)

Marino del Tronto, Ascoli Piceno, 26.03.1944

Marino del Tronto, Ascoli Piceno, 26.03.1944
Descrizione

Località Marino del Tronto, Ascoli Piceno, Ascoli Piceno, Marche

Data 26 marzo 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Franco Cappelletti, di Grottammare fu arrestato in campagna il 26 marzo 1944 da una pattuglia tedesca su segnalazione di una spia. Egli era depositario delle armi dei patrioti di Grottammare, nascoste presso un suo contadino, il patriota Capriotti Natale. I soldati si recarono dritti al pagliaio e trovarono due mitragliatori. A quel punto i due uomini furono portati a “Villa Triste”, dopo subirono torture e percosse. Visto che dal contadino Capriotti, che era un semplice gregario, pensarono che non avrebbero ricevuto informazioni importanti, lo portarono in giardino e lo fucilarono sotto gli occhi di Cappelletti.
Quest’ultimo, in seguito, subì nuovamente atroci torture per diverse ore, senza mai rivelare alcuna informazione. Alla fine fu buttato in una cella con la promessa che se all’indomani non avesse parlato sarebbe stato impiccato.
Ma quella notte progettò un piano. Riuscì a far entrare nella sua cella la sentinella e a disarmarla, le spaccò la testa con il fucile e fuggì verso la campagna, verso Valle Castellana, riuscendo a salvarsi.

Modalità di uccisione: fucilazione

Violenze connesse: sevizie-torture

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da Chiara Donati
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-06-29 08:52:32

Vittime

Elenco vittime

Capriotti Natale, n. a Offida il 25/02/1913, paternità Luigi, qualifica Partigiano caduto, 87° settore adriatico (12/09/1943 – 26/03/1944), riconosciutagli il 27/03/1947 ad Ascoli, residente a Grottammare.

Elenco vittime legate a partigiani 1

Capriotti Natale

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • luogo della memoria a Grottammare

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Ubicazione: Grottammare

    Descrizione: A Natale Capriotti è stata dedicata una via del comune di Grottammare.

Bibliografia


Secondo Balena, Bandenkrieg nel Piceno: settembre '43-giugno '44, Tipo-lito G. Cesari, Ascoli Piceno 1976.
Anpi – Comitato provinciale Ascoli Piceno, Memorie sulla lotta partigiana, Ascoli Piceno 2002.

Sitografia


www.storiamarche900.it/main?p=storia_territorio_ascolipiceno

Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Centrale dello Stato, Fondo Ricompart - Ufficio per il servizio riconoscimento qualifiche e per le ricompense ai partigiani, Marche, schedario e pratica n. 10168