Ponte Dragone, Montedinove, 11.03.1944

(Ascoli Piceno - Marche)

Ponte Dragone, Montedinove, 11.03.1944

Ponte Dragone, Montedinove, 11.03.1944
Descrizione

Località Ponte Dragone, Montedinove, Ascoli Piceno, Marche

Data 11 marzo 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 4

Numero vittime uomini 4

Numero vittime uomini senza informazioni 4

Descrizione: Nel pomeriggio del 10 marzo 1944 alcuni soldati tedeschi del presidio di Montalto Marche catturarono, con l’aiuto di militi fascisti, 4 prigionieri alleati. Durante la notte furono caricati su di una automobile e trasportati al Ponte Dragone nel comune di Montedinove, dove furono uccisi mediante colpi d’arma da fuoco.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rastrellamento

Estremi e note penali: Il procedimento penale contro ignoti militari tedeschi e italiani per “Violenza, omicidio, saccheggio, incendio, distruzione e grave danneggiamento” nei confronti di cittadini italiani per fatti avvenuti nel territorio di Ascoli Piceno dal 28/11/1943 all’08/06/1944, è stato archiviato nel 1999 per mancata identificazione degli autori del fatto.
Tra essi anche l’episodio riguardante i prigionieri alleati uccisi a Montedinove.

Scheda compilata da Chiara Donati
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-06-28 18:29:15

Vittime

Elenco vittime

4 ignoti prigionieri alleati

Elenco vittime prigionieri di guerra 4

Ignoti

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Archivio dell\'Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell\'Esericto, N 1/11, b. 2132.
Procura Generale Militare Roma, registro generale n. 715, CPI, f. 9/146, 22/90.