GUARDISTALLO 19.06.1944

(Pisa - Toscana)

GUARDISTALLO 19.06.1944

GUARDISTALLO 19.06.1944
Descrizione

Località Guardistallo, Guardistallo, Pisa, Toscana

Data 19 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Nel corso di una momentanea occupazione del paese da parte di un reparto tedesco alla ricerca di partigiani, Carlo Verani, un abitante della vicina Montescudaio che si stava recando a Guardistallo per fare visita alla madre, che quando arrivò alle porte del paese e vide i soldati Tedeschi che presidiavano la strada, si voltò per tornare a Montescudaio, ma dopo pochi metri, senza preavviso, una mitragliatrice sparò colpendolo a morte.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rastrellamento
--> Per saperne di più sulle tipologie

Scheda compilata da Paolo Pezzino
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-14 12:33:56

Vittime

Elenco vittime

Verani Carlo, da Montescudaio (Pisa), 41 anni.

Elenco vittime civili 1

Verani Carlo.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Fallschirm-Panzer-Division “Hermann Goring“

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Luftwaffe

Memorie
Bibliografia


Paolo Pezzino, Anatomia di un massacro. Controversia sopra una strage tedesca, seconda edizione con nuova Postfazione (pp. 233-279), il Mulino, Bologna, 2007 (prima ed. 1997), pp. 54-55.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

NA, War Office, 310/113