GUARDISTALLO 19.06.1944

(Pisa - Toscana)

GUARDISTALLO 19.06.1944

GUARDISTALLO 19.06.1944
Descrizione

Località Guardistallo, Guardistallo, Pisa, Toscana

Data 19 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Nel corso di una momentanea occupazione del paese da parte di un reparto tedesco alla ricerca di partigiani, Carlo Verani, un abitante della vicina Montescudaio che si stava recando a Guardistallo per fare visita alla madre, che quando arrivò alle porte del paese e vide i soldati Tedeschi che presidiavano la strada, si voltò per tornare a Montescudaio, ma dopo pochi metri, senza preavviso, una mitragliatrice sparò colpendolo a morte.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da Paolo Pezzino
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-14 12:33:56

Vittime

Elenco vittime

Verani Carlo, da Montescudaio (Pisa), 41 anni.

Elenco vittime civili 1

Verani Carlo.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Fallschirm-Panzer-Division “Hermann Goring“

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Luftwaffe

Memorie
Bibliografia


Paolo Pezzino, Anatomia di un massacro. Controversia sopra una strage tedesca, seconda edizione con nuova Postfazione (pp. 233-279), il Mulino, Bologna, 2007 (prima ed. 1997), pp. 54-55.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

NA, War Office, 310/113