VIGNAGRANDE CHIUSI 18.06.1944

(Siena - Toscana)

VIGNAGRANDE CHIUSI 18.06.1944

VIGNAGRANDE CHIUSI 18.06.1944
Descrizione

Località Vignagrande, Chiusi, Siena, Toscana

Data 18 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 2

Numero vittime uomini adulti 2

Descrizione: L’area di Chiusi il 18 giugno stava per essere sconvolta da una battaglia di artiglierie e fanterie tra gli eserciti alleati e i tedeschi. La popolazione era già stata costretta ad andarsene in previsione degli scontri. In questo contesto di guerra, in località Vignagrande, alla periferia di Chiusi Città, Camilloni Angelo e suo figlio Bruno, che erano andati a dare da mangiare alle bestie rimaste al podere, furono fucilati dai tedeschi, dopo che questi avevano ritrovato il cadavere di un loro commilitone, nascosto all’interno di una stalla del podere.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Scheda compilata da Giulietto Betti, Marco Conti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-14 01:36:45

Vittime

Elenco vittime

Camilloni Angelo, nato il 29/01/1895 a Chiusi e ivi residente.
Camilloni Bruno, nato il 20/02/1922 a Chiusi e ivi residente. Colono.

Elenco vittime indefinite 2

Camilloni Angelo.
Camilloni Bruno.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


1. Fallschirmjäger-Division

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Luftwaffe

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a Chiusi, Chiusi Scalo, piazza Garibaldi

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Chiusi, Chiusi Scalo, piazza Garibaldi

    Anno di realizzazione: 1974

    Descrizione: Monumento alle vittime civili dell’occupazione nazifascista a Chiusi in piazza Garibaldi, località Chiusi Scalo. Inaugurato nel 1974 e restaurato nel 1999.

Bibliografia


Giulietto Betti, Chiusi 1943-1946, Siena, NIE, 1996.
Stefano Bistarini, Perché gli altri non dimentichino - Chiusi, cronaca di dolore, lutti e distruzioni in un solo anno dei suoi 40 secoli di vita. Luglio 1943 - Luglio 1944, Pagnini e Martinelli editori, Firenze, 2001.
Rassegna Sindacale, Settimanale, Siena, 17 giugno 1945.

Sitografia


http://www.regione.toscana.it/documents/10180/347901/GIUGNO_1944
http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/chiusi/monumento_alle_vittime_civili/

Fonti archivistiche

Fonti

AS Siena, Gabinetto della Prefettura, Anno 1946. Atti della Commissione provinciale per i crimini di guerra.
CPI, 49/15
CSIT, AUSSME, N 1/11, b. 2132