Mas, 1.5.1945

(Belluno - Veneto)

Mas, 1.5.1945

Mas, 1.5.1945
Descrizione

Località Mas, Sedico, Belluno, Veneto

Data 1 maggio 1945

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il 1° maggio 1945 i tedeschi in ritirata si trovano nella zona di Mas di Sedico (Belluno) alla ricerca di una strada in direzione nord. Ernesto De Martin, intento a lavorare da quelle parti, avvertito della presenza tedesca va incontro ai soldati ma viene ucciso sul posto.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: ritirata

Annotazioni: Resta piuttosto oscuro il motivo per cui De Martin viene ucciso.

Scheda compilata da Adriano Mansi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-12-30 13:48:42

Vittime

Elenco vittime

De Martin Ernesto, nato nel 1925.

Elenco vittime civili 1

De Martin Ernesto, nato nel 1925.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Reparto Non precisato

Tipo di reparto: Non identificati

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Località Schiradella, tra Mas (Sedico) e Bolzano Bellunese (Belluno).

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Località Schiradella, tra Mas (Sedico) e Bolzano Bellunese (Belluno).

    Anno di realizzazione: 1992

    Descrizione: Il nome di Ernesto De Martin è ricordato da una lapide inaugurata il 10 giugno 1992 in località Schiradella, tra Mas (Sedico) e Bolzano Bellunese (Belluno). Precedentemente esisteva una croce nel bosco, sul punto dove la vittima era stata uccisa.

Bibliografia


Elena Carano, Oltre la soglia. Uccisioni di civili nel Veneto 1943-1945, CLEUP, Padova, 2007, p. 389;
Aldo Sirena, La memoria delle pietre. Lapidi e monumenti ai partigiani in provincia di Belluno, Isbrec, Belluno, 1996, p. 43.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti