RENELLINO DI MONTEFOLLONICO TORRITA DI SIENA 10.06.1944

(Siena - Toscana)

RENELLINO DI MONTEFOLLONICO TORRITA DI SIENA 10.06.1944

RENELLINO DI MONTEFOLLONICO TORRITA DI SIENA 10.06.1944
Descrizione

Località Renellino di Montefollonico, Torrita di Siena, Siena, Toscana

Data 10 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Catturato alle ore 12 da militari tedeschi al Podere San Pugna di Trequanda, dove erano trovati indumenti militari e delle munizioni. Il Rotelli, colono del podere, veniva accusato di aver aiutato i partigiani ed era malmenato e portato a strascico di un carro fino a Renellino dove venne impiccato ad una quercia alle ore 16 e lasciato appeso per tre giorni. Sul luogo i soldati tedeschi lasciarono un cartello con scritto che il corpo doveva restare appeso per tre giorni, minacciando chi l'avesse tolto di fare la stessa fine.

Modalità di uccisione: impiccagione

Violenze connesse: sevizie-torture

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Annotazioni: Nel primo riconoscimento venne definito come residente a Trequanda.
In alcuni documenti è chiamato Rotellini.
In alcuni documenti è indicato come nato a Sinalunga nel 1904, ma nessun Rotelli Giuseppe risulta nato a Sinalunga nel 1904.

Scheda compilata da Giulietto Betti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-14 00:37:26

Vittime

Elenco vittime

Rotelli Giuseppe, nato il 17/06/1903 a Montepulciano (Siena) e residente a Pienza (Siena). Colono.
Riconosciuto partigiano dal 26/03/1944 al 10/06/1944, Raggruppamento “Monte Amiata”, 4. Gruppo Bande, Compagnia Comando.

Elenco vittime partigiani 1

Rotelli Giuseppe.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • cippo a Torrita di Siena, Renellino di Montefollonico

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Torrita di Siena, Renellino di Montefollonico

    Anno di realizzazione: 1948

    Descrizione: Il 17 ottobre 1948 venne inaugurato un cippo dove fu impiccato.

Bibliografia


ANPI Siena, Elenco dei partigiani riconosciuti, caduti, feriti, della brigata d'assalto Garibaldi "Spartaco Lavagnini".
Ezio De Michelis, Comando raggruppamenti bande partigiane Italia centrale. Attività delle bande, settembre 1943-luglio 1944, Roma, 1945.
Giulio Fè, La liberazione di Torrita, ANPI sezione di Torrita di Siena, Torrita di Siena, 2012.
F. Pellegrini, Piccola storia della Resistenza nel sud della provincia senese, Manoscritto inedito, 2005, c/o Istituto Storico della Resistenza Senese.

Sitografia


http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/torrita_di_siena

Fonti archivistiche

Fonti

ASMOS, f. XII D2, Documenti della Brigata Garibaldi \"S. Lavagnini\".
AS Siena, Gabinetto della Prefettura, Anno 1946. Atti della Commissione provinciale per i crimini di guerra.
CSIT, AUSSME, N 1/11, b. 2132
ISRSEC, Corrispondenza del luglio-agosto e del dicembre 2005 con i Comuni della Provincia di Siena.