PIAZZA SANT’AGOSTINO MONTICIANO 03-04.06.1944

(Siena - Toscana)

PIAZZA SANT’AGOSTINO MONTICIANO 03-04.06.1944

PIAZZA SANT’AGOSTINO MONTICIANO 03-04.06.1944
Descrizione

Località Piazza Sant'Agostino, Monticiano, Siena, Toscana

Data 3 giugno 1944 - 4 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Caduto a seguito di uno scontro con le truppe tedesche nella piazza di Sant’Agostino a Monticiano, nella notte tra il 3 e il 4 giugno 1944. Ferito durante lo scontro fu trovato ancora vivo dai tedeschi e fu ucciso con due colpi di pistola da un ufficiale tedesco a cui si era rifiutato di rispondere alle domande. A suo nome fu intitolato il 2. Distaccamento della “Spartaco Lavagnini”. La salma, recuperata, fu trasportata con un carro trainato da buoi fino a Brenna di Sovicille (Siena), dove abitava la madre e dove venne sepolto.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Scheda compilata da Giulietto Betti, Marco Conti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-09-07 12:09:05

Vittime

Elenco vittime

Savoi Remo detto “Federico”, nato nel 1924 a Sovicille (Siena) in località Brenna e ivi residente. Riconosciuto partigiano combattente dal 20/04/1944 al 03/06/1944. Sepolto al cimitero di Brenna.

Elenco vittime partigiani 1

Savoi Remo.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • Click here to learn more

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Monticiano, piazza Sant\'Agostino, palestra comunale

    Anno di realizzazione: 1964

    Descrizione: Lapide a Savoi e a Gentili Renato all’interno della palestra comunale in piazza Sant’Agostino a Monticiano, posta il 4 giugno 1964.

  • onorificenza alla persona a

    Tipo di memoria: onorificenza alla persona

    Descrizione: A suo nome fu intitolato il 2. Distaccamento della “Spartaco Lavagnini”.

  • onorificenza alla persona a

    Tipo di memoria: onorificenza alla persona

    Descrizione: Medaglia d’Argento al Valor Militare assegnata alla memoria di Savoi.

Bibliografia


ANPI Siena (a cura di), Criminali alla sbarra. Il processo di Montemaggio, La Poligrafica, Siena, 1948.
Fortunato Avanzati, Lo strano soldato. Autobiografia della Brigata Garibaldi “Spartaco Lavagnini”, La Pietra, Milano, 1976.
Tamara Gasparri, La Resistenza in provincia di Siena. 8 settembre 1943- 3 luglio 1944, Ohlski, Firenze, 1976.
Pasquale Plantera, Brigata Partigiana. Storia della Brigata Garibaldi "Spartaco Lavagnini", Amministrazione provinciale di Siena, Siena, 1986.

Sitografia


http://www.resistenzatoscana.it/

Fonti archivistiche

Fonti

ANPI Siena, Elenco dei partigiani riconosciuti, caduti, feriti, della brigata d\'assalto Garibaldi \"Spartaco Lavagnini\".