GAIOLE IN CHIANTI 10.06.1944

(Siena - Toscana)

GAIOLE IN CHIANTI 10.06.1944

GAIOLE IN CHIANTI 10.06.1944
Descrizione

Località Gaiole in Chianti, Gaiole in Chianti, Siena, Toscana

Data 10 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime bambini 1

Descrizione: Bambino, di otto anni. Venne ferito il 10 giugno 1944 nel paese di Gaiole in Chianti da colpi di fucile, sparati da soldati tedeschi contro le case, quale rappresaglia per la distruzione di una colonna tedesca di autocisterne ad opera dei partigiani della 22. Brigata "Sinigaglia", formazione “Chiatti”, in località Badia Coltibuono. Il bambino, incuriosito dalle detonazione si era sporto dalla cantonata della casa e venne colpito da una fucilata. Portato all'ospedale di Siena vi moriva il giorno seguente. Sepolto al cimitero di Gaiole in Chianti.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rappresaglia

Scheda compilata da Giulietto Betti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-12-29 08:45:37

Vittime

Elenco vittime

Bruni Egisto, nato il 23/02/1936 a Gaiole in Chianti e ivi residente .

Elenco vittime civili 1

Bruni Egisto.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Claudio Biscarini (a cura di), 1944. La guerra nel Chianti, Centro di studi chiantigiani "Clante", Arti grafiche Nencini, Poggibonsi, 2008.
Gianluca Fulvetti, Uccidere i civili. Le stragi naziste in Toscana (1943-1945), Carocci, Roma, 2009.
Il Corriere di Siena, 15 aprile 2010 e 24 aprile 2010.
Claudio Biscarini, Usi obbedir tacendo. I centocinquanta anni dell'arma a Poggibonsi e dintorni, A.Sto.P. Associazione Storica Poggibonsese, Poggibonsi, 2010.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

AS Siena, Gabinetto della Prefettura, Anno 1946. Atti della Commissione provinciale per i crimini di guerra.
CSIT, AUSSME, N 1/11, b. 2132