Candide, 27.7.1944

(Belluno - Veneto)

Candide, 27.7.1944

Candide, 27.7.1944
Descrizione

Località Candide, Comelico Superiore, Belluno, Veneto

Data 27 luglio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 3

Numero vittime uomini 3

Numero vittime uomini senza informazioni 3

Descrizione: Il 27 luglio 1944 giungono a Candide, frazione di Comelico Superiore (Belluno), SS e gendarmi da Bolzano, portando con sé tre ostaggi catturati in Trentino. L’intenzione è di scambiarli con 15 tedeschi prigionieri dei partigiani ma le trattative falliscono. I tre ostaggi vengono impiccati nel piazzale della chiesa e lasciati esposti per 12 ore.

Modalità di uccisione: impiccagione

Trattamento dei cadaveri: Esposizione dei cadaveri

Tipo di massacro: rappresaglia

Annotazioni: Resta difficile stabilire la condizione dei tre ostaggi, il parroco di Candide li definisce “borghesi” ma potrebbero essere anche partigiani, o antifascisti, tuttavia, in assenza di altre fonti non è possibile stabilirlo.

Scheda compilata da Adriano Mansi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-12-28 16:37:41

Vittime

Elenco vittime

Tutte le vittime sono sconosciute.

Elenco vittime indefinite 3

Tutte le vittime sono sconosciute.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Reparto Non precisato

Tipo di reparto: Non identificati

Memorie
Bibliografia


Elena Carano, Oltre la soglia. Uccisioni di civili nel Veneto 1943-1945, CLEUP, Padova, 2007, p. 193;

Giuseppe Sorge (a cura di), Relazioni dei parroci delle Diocesi di Belluno e di Feltre sulla occupazione nazista dal 1943 al 1945, Isbrec, Belluno, 2004, p. 198.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti