COLLIMBUTI SAN QUIRICO D’ORCIA 18.06.1944

(Siena - Toscana)

COLLIMBUTI SAN QUIRICO D’ORCIA 18.06.1944

COLLIMBUTI SAN QUIRICO D’ORCIA 18.06.1944
Descrizione

Località Collimbuti, San Quirico d'Orcia, Siena, Toscana

Data 18 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Angiolo Fè venne ucciso in località Collimbuti di San Quirico d’Orcia da un soldato tedesco a pugnalate perché ritenuto collaboratore dei partigiani.

Modalità di uccisione: arma da taglio

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Scheda compilata da Giulietto Betti, Marco Conti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-13 23:05:50

Vittime

Elenco vittime

Fè Angiolo, nato nel 1895 a Pienza (Siena) e ivi residente. Riconosciuto partigiano dal 01/06/1944 al 18/06/1944 del raggruppamento “Monte Amiata”, 4. Gruppo Bande, 4. Banda.

Elenco vittime civili 1

Fè Angiolo.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • Click here to learn more

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: San Quirico d\'Orcia, piazza 4 Novembre

    Descrizione: Il nome di Fè è riportato nella lapide dei caduti civili del Comune di San Quirico d’Orcia posta in piazza 4 Novembre sul vecchio asilo monumentale.

Bibliografia


Sitografia


http://www.resistenzatoscana.it/monumenti/san_quirico_d_orcia/lapide_dei_caduti_civili/

Fonti archivistiche

Fonti

AS Siena, Gabinetto della Prefettura, Anno 1946. Atti della Commissione provinciale per i crimini di guerra.
CPI, 49/15
CSIT, AUSSME, N 1/11, b. 2132
ISRSEC, Corrispondenza del luglio-agosto e del dicembre 2005 con i Comuni della Provincia di Siena.