Contrada San Giovanni, Santa Vittoria In Matenano, 18.06.1944

(Fermo - Marche)

Contrada San Giovanni, Santa Vittoria In Matenano, 18.06.1944

Contrada San Giovanni, Santa Vittoria In Matenano, 18.06.1944
Descrizione

Località Contrada San Giovanni, Santa Vittoria in Matenano, Fermo, Marche

Data 18 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 2

Numero vittime uomini adulti 2

Descrizione: Per tutto il mese di giugno 1944 il territorio di Santa Vittoria in Matenano fu devastato dalle forze nazifasciste in ritirata verso Nord. Vari mitragliamenti colpirono le frazioni di San Salvatore e San Giovanni; venne completamente distrutto il magazzino del Consorzio Agrario in località Ponte Maglio e il ponte sull’Aso. In tale contesto, avvenne anche l’uccisione, le cui ragioni restano ignote, dei giovani sedicenni Vito Ciferri e Alfredo Orazi, presso le proprie abitazioni.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: ritirata

Estremi e note penali: Il procedimento penale contro ignoti militari tedeschi e italiani per “Violenza, omicidio, saccheggio, incendio, distruzione e grave danneggiamento” nei confronti di cittadini italiani per fatti avvenuti nel territorio di Ascoli Piceno dal 28/11/1943 all’08/06/1944, è stato archiviato nel 1999 per mancata identificazione degli autori del fatto.
Tra essi anche il suddetto episodio.

Annotazioni: Modalità di uccisione non accertata

Scheda compilata da Chiara Donati
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-06-29 09:41:00

Vittime

Elenco vittime

Ciferri Vito, n. a Santa Vittoria in Matenano il 08/01/1928, di Enrico e di Bernardini Maria, contadino, qualifica Partigiano caduto, 7° Settore Adriatico (09/09/1943 – 18/06/1944), riconosciutagli il 15/11/1947 ad Ancona.
Orazi Alfredo, n. a Santa Vittoria in Matenano 05/12/1928, di Pietro e di Pallotti Filomena, contadino, qualifica Partigiano caduto, 7° Settore Adriatico (09/09/1943 – 18/06/1944), riconosciutagli il 15/11/1947 ad Ancona.

Elenco vittime civili 2

Ciferri Vito
Orazi Alfredo

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Dario Rossi, Santa Vittoria in Matenano. Note di storia locale (1799-1950), Sfera, San Benedetto del Tronto 2004.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Centrale dello Stato, Fondo Ricompart - Ufficio per il servizio riconoscimento qualifiche e per le ricompense ai partigiani, Marche, schedario e pratica
n. 16125 (Vito Ciferri);
n. 17437 (Alfredo Orazi).
Archivio dell\'Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell\'Esercito, N 1/11, b. 2132
Procura Generale Militare di Roma, registro generale n. 477, CPI, f. 9/152.