Vicenza 12-01-1945

(Vicenza - Veneto)

Vicenza 12-01-1945

Vicenza 12-01-1945
Descrizione

Località Vicenza, Vicenza, Vicenza, Veneto

Data 12 gennaio 1945

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Dino Carta si era arruolato nella polizia ausiliaria repubblicana nel gennaio 1944, Patriota in contatto con il comando della Brigata “Argiuna”, il suo compito consisteva nell’occultare armi, nel trasmettere informazioni alla Resistenza e segnalare gli spostamenti e i rastrellamenti dei nazifascisti.
Scoperto da un collega, e convocato il 12 gennaio ’45 in “Villa Triste” in Via Fratelli Albanese a Vicenza, sede del BdS-SD - Banda Carità; viene sottoposto a duri interrogatori. Riesce a fuggire, ma è raggiunto in Via Calderari dove viene assassinato.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: punitivo

Estremi e note penali: CAS Vicenza Sentenza 18.4.1946 condanna i quattro imputati alla pena di morte mediante fucilazione alla schiena.
Il 25.7.46 C.S. dichiara inammissibile ricorso di Zatti, rigetta quelli di Salmi, Vancini e Foggi.
Il 30.1.47. il Capo provvisorio dello Stato ha commutata la pena di morte con ergastolo.
Con D.P. 21.5.1951 è stata ridotta ad anni 7 la pena di anni 19 (così ridotta per effetto di condoni quella dell’ergastolo in cui era stata commutata quella di morte) inflitta il 18.4.46.
Il 27.1.54 la Corte d’appello di Venezia commutò la pena di morte a Salmi, Zatti e Foggi in ergastolo. Ridusse la suddetta pena per effetto di successivi condoni a ciascuno ad a. 5, m. 8 di reclusione sottoponendoli a libertà vigilata per amnistia.
Il 5.5.54 il P.G. impugnò la sentenza di Venezia. Il 23.10.1954 C.S. annullò la predetta ordinanza della Corte Veneta determinando in a. 10 di reclusione la pena da espiare da ciascuno dei 3 condannati.
Foggi Osvaldo Fu scarcerato il 1 febbraio 1954 per effetto del D.P. 19 dicembre 1953.
La corte d’appello di Venezia con sent.8.7.1975 ha concesso la riabilitazione dalla condanna a Vancini Vittoriano

Scheda compilata da Sergio Lavarda
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-03-05 13:02:22

Vittime

Elenco vittime

Dino Carta, nato a Vicenza 02/11/1924, studente dell’Istituto industriale “Rossi”, portiere delle giovanili del Vicenza, patriota.

Elenco vittime legate a partigiani 1

Dino Carta, nato a Vicenza 02/11/1924, studente dell’Istituto industriale “Rossi”, portiere delle giovanili del Vicenza, patriota.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


SS italiane reparto non precisato

Tipo di reparto: Waffen-SS

Reparto servizi speciali GNR di Firenze \"Banda Carità\"

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Osvaldo Foggi

    Nome Osvaldo

    Cognome Foggi

    Stato imputato in procedimento

    Note procedimento Pietro Zatti e Osvaldo Foggi, che si contendevano il merito dell’uccisione, furono condannati dalla CAS alla pena di morte nel 1946. Nel 1947 la loro pena fu commutata nell’ergastolo, poi ridotto a 19 anni di reclusione. Nel 1951 la loro pena fu ridotta a sette anni. Foggi fu scarcerato l’1 febbraio 1954.

  • Pietro Zatti

    Nome Pietro

    Cognome Zatti

    Note procedimento Pietro Zatti e Osvaldo Foggi, che si contendevano il merito dell’uccisione, furono condannati dalla CAS alla pena di morte nel 1946. Nel 1947 la loro pena fu commutata nell’ergastolo, poi ridotto a 19 anni di reclusione. Nel 1951 la loro pena fu ridotta a sette anni. Foggi fu scarcerato l’1 febbraio 1954.

  • Umberto Amleto Salmi

    Nome Umberto Amleto

    Cognome Salmi

  • Vittoriano Vancini

    Nome Vittoriano

    Cognome Vancini

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a

    Tipo di memoria: monumento

    Descrizione: Nei pressi dell’abitazione di Carta, in contrà Mulini vi è un busto che ne ricorda il sacrificio;

  • lapide a

    Tipo di memoria: lapide

    Descrizione: una lapide lo commemora nel muro presso cui fu ucciso

  • monumento a

    Tipo di memoria: monumento

    Descrizione: nel cimitero maggiore di Vicenza il suo monumento funebre ricorda i valori per i quali si è immolato.

  • luogo della memoria a

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Descrizione: Nella sala dedicata alla Resistenza vicentina del Museo del Risorgimento e della Resistenza di Vicenza sono esposti alcuni cimeli di Dino Carta tra cui la divisa che indossava quando fu ucciso.

  • onorificenza alla persona a

    Tipo di memoria: onorificenza alla persona

    Descrizione: Dino Carta e insignito di Croce di Guerra al Valor Militare alla memoria.

Bibliografia


Renato Leontini, L’olocausto di un eroe, in “Il patriota”, 11/08/1945

R. Caporale, La “Banda Carità”, Ed. S. Marco, Lucca, 2005

E. Franzina, Vicenza di Salò (e dintorni), Agorà, Dueville (VI), 2008, p. 120

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

AS Vicenza, CAS, 1946, numero d’ordine 39; numero registro generale 43.