VILLA PUCCINI PISTOIA 09.09.1944

(Pistoia - Toscana)

VILLA PUCCINI PISTOIA 09.09.1944

VILLA PUCCINI PISTOIA 09.09.1944
Descrizione

Località Villa Puccini, Pistoia, Pistoia, Toscana

Data 9 settembre 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini senza informazioni 1

Descrizione: Il 9 settembre 1944 il centro di Pistoia era ormai in mano alleata. Solo l’area nord era ancora coinvolta nella ritirata tedesca e alcune pattuglie germaniche rallentavano l’avanzata degli Alleati. Alle ore 12 alla casa di mendicità di “Villa Puccini”, ancora presidiata dai tedeschi, l’ammalato Ulderigo Capecchi chiese ai militari del Terzo Reich il permesso di uscire. Questi acconsentirono, ma appena voltate le spalle gli spararono ferendolo gravemente. L’infermiere Giancarlo Lippi corse in suo aiuto e aiutato da suora Marcella, di origine altoatesina che fermò i tedeschi, portarono Capecchi all’ospedale. Tuttavia questi morì dopo poche ore.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: ritirata

Scheda compilata da Marco Conti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-03 00:00:24

Vittime

Elenco vittime

Capecchi Ulderigo.

Elenco vittime civili 1

Capecchi Ulderigo.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • onorificenza alla città a

    Tipo di memoria: onorificenza alla città

    Anno di realizzazione: 1977

    Descrizione: Città di Pistoia, Medaglia d’Argento al Valore Militare, 21/04/1977.

Bibliografia


Roberto Daghini, Il Cammino per la libertà. Podestà, Commissari, Resistenza, Liberazione e CLN nei Comuni della provincia di Pistoia (1926-1946), Daghini, Pistoia, 2013, p. 217.
La Nazione, Cronaca di Pistoia, 8 settembre 1994.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti