SANTA MARIA DI SALA, 24.07.1944

(Venezia - Veneto)

SANTA MARIA DI SALA, 24.07.1944

SANTA MARIA DI SALA, 24.07.1944
Descrizione

Località Santa Maria di Sala, Santa Maria di Sala, Venezia, Veneto

Data 24 luglio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 2

Numero vittime uomini adulti 2

Descrizione: Dopo l’8 settembre del 1943 Andrea Carraro era soldato presso il 5° Bgt. Contraerei di Padova. Qualche mese più tardi decise di fuggire e raggiungere la famiglia a Santa Maria di Sala.
Segnalato da una spia fu catturato da militari tedeschi insieme a Eliseo Semenzato il 23 aprile 1944, anch’egli renitente e abitante a Santa Maria di Sala, e condotti in carcere a Padova.
Il 28 giugno 1944 Carraro e Semenzato furono condannati a morte dal Tribunale di Campo del Comando della 25 Divisione motorizzata Contraerea tedesca (N. degli atti KStL.842/44, Registro penale dell’estero in Berlino) per diserzione in base all’art. 69 (1) MS + GB, e fucilati a Padova il 24 luglio 1944.
La comunicazione di pena è stata data alla famiglia Carraro tramite l’Ufficio penale di Santa Maria di Sala dall’Ispettore giudiziale dell’Arma aerea Hassmann, Tribunale di Campo della 25 Divisione motorizzata Contraerea sud.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: punitivo

Annotazioni: La madre di Andrea Carraro in data 25 settembre 1946 chiese e ottenne dalla Commissione Regionale Triveneta con sede a Padova il riconoscimento della qualifica di partigiano per il figlio, in quanto facente parte della formazione Brigata Garibaldi Padova, 6° Battaglione “Sparviero”, Compagnia bis dal 1 marzo 1944.

Scheda compilata da MARIA LUCIANA GRANZOTTO
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-12-24 23:40:39

Vittime

Elenco vittime

Carraro Andrea, residente a Santa Maria di Sala, nato a Santa Maria di Sala il 1 dicembre 1924, morto a Padova il 24 luglio 1944, operaio
Semenzato Eliseo, residente a Santa Maria di Sala, via Caltana, nato il 29 giugno 1925, morto a Padova il 27 luglio 1944.

Elenco vittime renitenti 2

Carraro Andrea,
Semenzato Eliseo,

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


25. Flak-Division

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Luftwaffe

Memorie
Bibliografia


Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Archivio Iveser, carte Andrea Carraro.