Sant’Angelo di Piove, 29.4.1945

(Padova - Veneto)

Sant’Angelo di Piove, 29.4.1945

Sant’Angelo di Piove, 29.4.1945
Descrizione

Località Sant’Angelo di Piove, Sant'Angelo di Piove di Sacco, Padova, Veneto

Data 29 aprile 1945

Matrice strage Nazifascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Luigi Tombola è il principale animatore del movimento partigiano di Camin (Padova). Arrestato due volte tra 1944 e 1945, viene liberato il 27 aprile 1945. Conduce i partigiani caminesi il 28 aprile nelle azioni che precedono la strage di Saonara-Villatora, quando viene catturato a villa Pimpinato. Tuttavia i tedeschi non lo fucilano insieme agli altri ostaggi, ma lo portano con sé per massacrarlo il giorno dopo, 29 aprile 1945, a Sant’Angelo di Piove di Sacco (Padova).

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: punitivo

Estremi e note penali: Responsabilità solo ipotizzaibili sulla base delle testimonianze riportate dalle fonti.

Annotazioni: Questo episodio è citato da poche fonti, mentre altre sostengono che Tombola sarebbe stato fucilato insieme agli altri ostaggi a Saonara, cfr. scheda “Saonara-Villatora, 28.4.1945”. Non è perciò possibile essere certi della dinamica dei fatti.

Note sulla memoria (per maggiori informazioni vedi la sezione apposita): La memoria di Luigi Tombola è legata al comportamento tenuto il 28 aprile a Saonara prima della strage.

Scheda compilata da Adriano Mansi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-09-07 14:49:25

Vittime

Elenco vittime

Tombola Luigi, nato a Camin (Padova) il 26/6/1917.

Elenco vittime partigiani 1

Tombola Luigi, nato a Camin (Padova) il 26/6/1917.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • cippo a Sant’Angelo di Piove (Padova)

    Tipo di memoria: cippo

    Ubicazione: Sant’Angelo di Piove (Padova)

    Descrizione: L’episodio è ricordato da un cippo eretto sul luogo dell’uccisione, a Sant’Angelo di Piove (Padova).

  • monumento a Cimitero di Camin (Padova)

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Cimitero di Camin (Padova)

    Descrizione: Inoltre, il nome di Luigi Tombola è riportato sul monumento-ossario nel cimitero di Camin (Padova) e sulla lapide nel Municipio di Padova.

  • onorificenza alla persona a

    Tipo di memoria: onorificenza alla persona

    Anno di realizzazione: 1967

    Descrizione: Medaglia d’argento al VM alla memoria per Luigi Tombola, conferita nel 1967.

Bibliografia


Pierantonio Gios, Guerra e Resistenza: le relazioni dei parroci della Provincia di Padova, Pliniana, Selci-Lama (PG), 2007, p. 454;

Giovanni Sartoratti, Una triste sera d'aprile. Eccidio del 28 aprile 1945 Saonara-Villatora, Erredici, Padova, 2006, pp. 299-301.

Sitografia


http://www.centrostudifeltrin.it/ElencoCaduti.aspx.

Fonti archivistiche

Fonti