Padova, 26.4.1945

(Padova - Veneto)

Padova, 26.4.1945

Padova, 26.4.1945
Descrizione

Località Padova, Padova, Padova, Veneto

Data 26 aprile 1945

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini senza informazioni 1

Descrizione: Il 26 aprile 1945, Romeo Turrin viene scarcerato dalla casa di pena in piazza Castello a Padova. Ad attenderlo fuori c’è Guido Susan, appartenente alle brigate nere, che lo uccide a colpi di mitra.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: indefinita

Estremi e note penali: La CAS di Padova, con sentenza 30 luglio 1945, condanna Susan, per questo e altri reati, a morte. La pena viene poi commutata in ergastolo e via via diminuita fino alla scarcerazione nel 1954.

Annotazioni: Le uniche fonti a riportare questo episodio sono il parroco di Conselve (Padova) e, in modo superficiale, la CAS di Padova. Perciò non è possibile avere maggiori informazioni sulla vittima, sulla dinamica dei fatti, né sulla motivazione di questa uccisione.

Scheda compilata da Adriano Mansi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-03-31 21:16:47

Vittime

Elenco vittime

Turrin Romeo, nato a Monselice (Padova) il 30/11/1920.

Elenco vittime indefinite 1

Turrin Romeo, nato a Monselice (Padova) il 30/11/1920.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Brigata nera reparto imprecisato

Tipo di reparto: Brigata Nera

Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Guido Susan

    Nome Guido

    Cognome Susan

    Stato imputato in procedimento

    Note responsabile Nato a Conselve (Padova) il 21/11/1901. Si può ipotizzare che Susan abbia agito individualmente, al di là della sua appartenenza alle Brigate nere.

    Note procedimento La CAS di Padova, con sentenza 30 luglio 1945, condanna Susan, per questo e altri reati, a morte. La pena viene poi commutata in ergastolo e via via diminuita fino alla scarcerazione nel 1954.

Memorie
Bibliografia


Marco Borghi, Alessandro Reberschegg, Fascisti alla sbarra: l'attività della Corte d'Assise straordinaria di Venezia, 1945-1947, Comune di Venezia, Istituto veneziano per la storia della resistenza e della società contemporanea, Venezia, 1999, p. 321;

Pierantonio Gios, Guerra e Resistenza: le relazioni dei parroci della Provincia di Padova, Pliniana, Selci-Lama (PG), 2007, p. 207.

Sitografia


http://www.centrostudifeltrin.it/ElencoCaduti.aspx.

Fonti archivistiche

Fonti