SUBBIANO CAPOLONA 30.03.1944

(Arezzo - Toscana)

SUBBIANO CAPOLONA 30.03.1944

SUBBIANO CAPOLONA 30.03.1944
Descrizione

Località Subbiano, Capolona, Arezzo, Toscana

Data 30 marzo 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 2

Numero vittime uomini adulti 2

Descrizione: A Capolona una pattuglia di SS tedesche catturò due giovani del luogo. Considerati partigiani, quale erano, vennero inutilmente sottoposti a interrogatorio e sevizie finché non vennero trasportati nei pressi della piccola stazione di Subbiano e fucilati.

Modalità di uccisione: fucilazione

Violenze connesse: sevizie-torture

Tipo di massacro: punitivo
--> Per saperne di più sulle tipologie

Scheda compilata da Marco Conti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-05 21:36:40

Vittime

Elenco vittime

Lastrucci Vasco, 23 anni.
Zavaglio Ezio, 22 anni.

Elenco vittime partigiani 2

Lastrucci Vasco.
Zavaglio Ezio.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Reparto tedesco SS non precisato

Tipo di reparto: Waffen-SS

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a Capolona, Subbiano, stazione ferroviaria

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Capolona, Subbiano, stazione ferroviaria

    Descrizione: Monumento alla stazione ferroviaria di Subbiano dove avvenne la fucilazione.

Bibliografia


Marco Gasparini, Claudio Razeto, 1944. Diario dell’anno che divise l’Italia, Castelvecchi, Roma, 2014.

Sitografia


http://memoria.provincia.ar.it
http://www.regione.toscana.it/documents/10180/347901/MARZO_1944.pdf

Fonti archivistiche

Fonti

CSIT, AUSSME, N 1/11, b. 2132.