SUBBIANO CAPOLONA 30.03.1944

(Arezzo - Toscana)

SUBBIANO CAPOLONA 30.03.1944

SUBBIANO CAPOLONA 30.03.1944
Descrizione

Località Subbiano, Capolona, Arezzo, Toscana

Data 30 marzo 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 2

Numero vittime uomini adulti 2

Descrizione: A Capolona una pattuglia di SS tedesche catturò due giovani del luogo. Considerati partigiani, quale erano, vennero inutilmente sottoposti a interrogatorio e sevizie finché non vennero trasportati nei pressi della piccola stazione di Subbiano e fucilati.

Modalità di uccisione: fucilazione

Violenze connesse: sevizie-torture

Tipo di massacro: punitivo

Scheda compilata da Marco Conti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-05 21:36:40

Vittime

Elenco vittime

Lastrucci Vasco, 23 anni.
Zavaglio Ezio, 22 anni.

Elenco vittime partigiani 2

Lastrucci Vasco.
Zavaglio Ezio.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Reparto tedesco SS non precisato

Tipo di reparto: Waffen-SS

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a Capolona, Subbiano, stazione ferroviaria

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Capolona, Subbiano, stazione ferroviaria

    Descrizione: Monumento alla stazione ferroviaria di Subbiano dove avvenne la fucilazione.

Bibliografia


Marco Gasparini, Claudio Razeto, 1944. Diario dell’anno che divise l’Italia, Castelvecchi, Roma, 2014.

Sitografia


http://memoria.provincia.ar.it
http://www.regione.toscana.it/documents/10180/347901/MARZO_1944.pdf

Fonti archivistiche

Fonti

CSIT, AUSSME, N 1/11, b. 2132.