SOLANO AL PRATO CASTEL SAN NICCOLÒ 07.09.1944

(Arezzo - Toscana)

SOLANO AL PRATO CASTEL SAN NICCOLÒ 07.09.1944

SOLANO AL PRATO CASTEL SAN NICCOLÒ 07.09.1944
Descrizione

Località Solano al Prato, Castel San Niccolò, Arezzo, Toscana

Data 7 settembre 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Ad agosto i tedeschi avevano provveduto a minare il ponte esistente in località Solano al Prato per distruggerlo al momento della loro ritirata. Ma quando arrivò il momento di distruggerlo i nazisti si accorsero che era stata asportata la miccia. La reazione fu immediata e vennero rastrellati tutti gli uomini della frazione con minaccia di ucciderli se i colpevoli non fossero venuti fuori.
Tra gli ostaggi si fece avanti il giovane Francesco Grigioni che dichiarò di essere il responsabile del sabotaggio. Fu creduto e, con le mani legate dietro la schiena, venne fucilato.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Scheda compilata da Marco Conti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-05 21:29:40

Vittime

Elenco vittime

Grigioni Francesco, 22 anni.

Elenco vittime civili 1

Grigioni Francesco.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Sitografia


http://memoria.provincia.ar.it/stragi/castel_san_niccolo_solano.asp

Fonti archivistiche

Fonti