PIETRALBA PIEVE SANTO STEFANO 22.08.1944

(Arezzo - Toscana)

PIETRALBA PIEVE SANTO STEFANO 22.08.1944

PIETRALBA PIEVE SANTO STEFANO 22.08.1944
Descrizione

Località Pietralba, Pieve Santo Stefano, Arezzo, Toscana

Data 22 agosto 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 2

Numero vittime uomini adulti 2

Descrizione: I capifamiglia Roti e Zanchi furono ritenuti responsabili dai tedeschi della mancanza di due donne ad un'ispezione fatta nelle case dove le loro famiglie erano rifugiate e per questo vennero fucilati il 22 agosto a Pietralba, sulla collina di Calcina nel Comune di Pieve Santo Stefano.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio
--> Per saperne di più sulle tipologie

Scheda compilata da Alvaro Tacchini, Marco Conti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-14 15:31:46

Vittime

Elenco vittime

Roti Adelmo, di Silvio, nato a Pieve Santo Stefano il 21/01/1912 e ivi residente, colono, coniugato con Lina Gherardi.
Zanchi Beniamino, di Pietro, nato a Sansepolcro (Arezzo) l\'8/04/1892, residente a Pieve Santo Stefano, bracciante, coniugato con Lucrezia Fontana.

Elenco vittime civili 2

Roti Adelmo.
Zanchi Beniamino.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Comune di Pieve Santo Stefano, Ventennale della Liberazione, agosto-settembre 1944-1964, Pennaioli, Sansepolcro, 1964.
Onelio Della Ragione, (a cura di), La guerra 1940-1945 a Pieve Santo Stefano, Pieve Santo Stefano 1996.
Gianluca Fulvetti, Uccidere i civili. Le stragi naziste in Toscana (1943-1945), Carocci, Roma, 2009, pp. 150-151.
Alvaro Tacchini, Guerra e Resistenza nell’Alta Valle del Tevere 1943-44, Petruzzi, Città di Castello, 2015.

Sitografia


DHI Roma, La presenza militare tedesca in Italia 1943-1945.

Fonti archivistiche

Fonti