Chiampo 11-11-1944

(Vicenza - Veneto)

Chiampo 11-11-1944

Chiampo 11-11-1944
Descrizione

Località Chiampo, Chiampo, Vicenza, Veneto

Data 11 novembre 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 3

Numero vittime uomini 3

Numero vittime uomini adulti 3

Descrizione: Intorno alle 4 del mattino dell’11 novembre 1944 il maggiore Mentegazzi della GNR di Vicenza disseminò sulle strade della val Chiampo gruppi di militi della terza compagnia OP (ordine pubblico) allo scopo di ricercare renitenti alla leva repubblicana. L’ufficiale, seguito da numerosi militi, salì a contrà Faggiana dove intorno alle 5.30 penetrò nell’abitazione di Matteo Sartori: venne arrestato il di lui figlio Giuseppe, disertore, e Giuseppe Greco, sbandato dopo l’8 settembre. I due uomini furono picchiati e malmenati, mentre i civili della contrada minacciati ed intimiditi di ritorsioni e rappresaglie. I fascisti, caricati i due uomini su di un carro col capo in giù e le gambe in alto, li condussero al cimitero dove, sotto lo sguardo dei genitori di Sartori e di altri civili, vennero fucilati.
Il maggiore Mentegazzi, ritornato a valle, si fermò all’osteria di Arso dove erano stati fermati, dai militi ai suoi ordini, alcuni giovani della vallata che si stavano dirigendo a S. Giovanni Ilarione per lavorare sotto la Todt. Tra i fermati vi era Narciso Pieropan, disertore dall’esercito repubblicano. Questi venne picchiato dal maggiore e fatto fucilare sul posto. Per tentare di placare le grida dei bambini delle vicine scuole, dopo che le maestre erano svenute, un milite grido loro “non è niente, non è niente, abbiamo ucciso un pollo”.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: furto e-o saccheggio

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Annotazioni: La fonte AUSSME e CPI indica l'episodio accaduto l'11 luglio 1944

Scheda compilata da Piero Casentini
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-12-19 19:24:43

Vittime

Elenco vittime

1. Sartori Giuseppe di Matteo, nato a Chiampo nel 1922.
2. Greco Giuseppe di Salvatore, nato a Palermo nel 1917.
3. Pieropan Narciso fu Ferdinando, nato a Chiampo nel 1924.

Elenco vittime renitenti 1

Greco Giuseppe di Salvatore, nato a Palermo nel 1917.

Elenco vittime disertori 2

1. Sartori Giuseppe di Matteo, nato a Chiampo nel 1922.
2. Pieropan Narciso fu Ferdinando, nato a Chiampo nel 1924.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


GNR di Vicenza

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Antonio Mentegazzi

    Nome Antonio

    Cognome Mentegazzi

    Ruolo nella strage Autore

    Note responsabile Mentegazzi comandò l’intera operazione; Pens comandò il plotone d’esecuzione che uccise Narciso Pieropan.

    Tipo di reparto fascista Guardia Nazionale Repubblicana

    Nome del reparto GNR di Vicenza

  • Pio Pens

    Nome Pio

    Cognome Pens

    Ruolo nella strage Autore

    Tipo di reparto fascista Guardia Nazionale Repubblicana

    Nome del reparto GNR di Vicenza

Memorie
Bibliografia


Mario Gecchele, Delio Vicentini, Il dolore della guerra. Vicende e testimonianze in val d’Alpone e dintorni, tipolitografia La Grafica, Vago di Lavagno (VR), 1995; pp. 213-214.

Pierluigi Dossi, Rastrellamenti e rappresaglie nel Vicentino 1943-1945, in corso di stampa.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

AUSSME, N 1/11, b. 2131
CPI 11/88