VERONA, 29.09.1943

(Verona - Veneto)

VERONA, 29.09.1943

VERONA, 29.09.1943
Descrizione

Località Verona, Verona, Verona, Veneto

Data 29 settembre 1943

Matrice strage Fascista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il 26 settembre 1943 Carcereri costituì a Verona, con alcuni amici, un gruppo antifascista. Dapprima arrestato dalla Polizia federale, venne poi rimesso in libertà. Nuovamente fermato dai militi dell'Ufficio politico investigativo della Gnr provinciale, il 29 settembre 1943, venne brutalmente torturato e ridotto in fine di vita. La sera dello stesso giorno, ormai agonizzante, fu trasportato in una solitaria strada della periferia cittadina e finito a colpi di arma da fuoco.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: sevizie-torture

Tipo di massacro: punitivo

Scheda compilata da FEDERICO MELOTTO
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-12-19 13:32:17

Vittime

Elenco vittime

Carcereri Ottavio, nato a San Michele Extra (VR) nel 1894.

Elenco vittime antifasciste 1

Carcereri Ottavio

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Ufficio Politico Investigativo/GNR di Verona

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Verona, piazza Martiri Libertà

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Verona, piazza Martiri Libertà

    Descrizione: In Piazza Martiri della libertà 1, sulla facciata dell\'edificio che ospitava la caserma della Gnr nella quale Carcereri venne torturato, è presente una lapide che ricorda i numerosi patrioti ivi detenuti e sottoposti a sevizie.

Bibliografia


Giovanni Dean, Scritti e documenti della Resistenza veronese (1943-1945), Provincia di Verona, Verona 1982, pp. 183-184;
A.N.P.I. provinciale di Verona (a cura di), Partigiani veronesi caduti nella lotta di liberazione, Verona 1991, p. 28;
Maurizio Zangarini, Storia della Resistenza veronese, Cierre edizioni, Sommacampagna 2012, p. 51.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

AS Verona, Prefettura, b. 1940, fasc. Partigiani e biglietti, sottofasc. Gestione ufficio patrioti, Elenco dei caduti già riconosciuti.