MONTERCHI 24.07.1944

(Arezzo - Toscana)

MONTERCHI 24.07.1944

MONTERCHI 24.07.1944
Descrizione

Località Monterchi, Monterchi, Arezzo, Toscana

Data 24 luglio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini senza informazioni 1

Descrizione: Vittima di una rastrellamento tedesco nella zona di Monterchi, è seriamente ferito dallo scoppio di una mina e non riesce a proseguire. Per questo viene finito dai soldati che lo avevano catturato.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rastrellamento

Annotazioni: Il volume di Monaldi dice unicamente «portato via dai tedeschi e non più tornato». La versione riportata sopra è da ritenere totalmente esatta e credibile perché fornita dalla nuora della vittima, intervistata.
I rastrellamenti civili in tutta la zona a cavallo fra Umbria e Toscana, principalmente i Comuni di Citerna (Perugia) e Monterchi sono stati molto frequenti fino ai giorni della definitiva ritirata. Le persone venivano rastrellate ed obbligate a lavori di riparazione laddove necessario nei dintorni, funzionali appunto alla ritirata tedesca.

Note sulla memoria (per maggiori informazioni vedi la sezione apposita): Il Comune di Citerna, dove Torelli era nato e risiedeva, e la locale sezione ANPI, sono molto attivi e sensibili del ricordare i fatti legati alla Seconda guerra mondiale.

Scheda compilata da Tommaso Rossi
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-12-18 14:42:35

Vittime

Elenco vittime

Torelli Orlando, nato a Citerna (Perugia), coniugato, contadino.

Elenco vittime civili 1

Torelli Orlando.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a Citerna

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Citerna

    Anno di realizzazione: 1957

    Descrizione: Pozzoli è ricordato nel Monumento ai Caduti per la Patria a Citerna, fra gli oltre venti civili morti durante la Seconda guerra mondiale (monumento inaugurato nel 1957).

  • commemorazione a Citerna

    Tipo di memoria: commemorazione

    Ubicazione: Citerna

    Descrizione: Annuali e partecipate.

Bibliografia


Pierino Monaldi (a cura di), Il sangue versato. Caduti militari e civili dell'Alta Valle del Tevere nella seconda guerra mondiale, Sabbioni, Città di Castello, 2004, pp. 123-128, in particolare p. 124;
Tommaso Rossi, Tracce di memoria. Guida ai luoghi della Resistenza e degli eccidi nazifascisti in Umbria, Isuc, Perugia; Editoriale Umbra, Foligno, 2013, pp. 365-372.

Sitografia


DHI Roma, La presenza militare tedesca in Italia 1943-1945.

Fonti archivistiche

Fonti