BRENTINO BELLUNO VERONESE, 29.04.1945

(Verona - Veneto)

BRENTINO BELLUNO VERONESE, 29.04.1945

BRENTINO BELLUNO VERONESE, 29.04.1945
Descrizione

Località Brentino Belluno, Brentino Belluno, Verona, Veneto

Data 29 aprile 1945

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime bambini 1

Numero vittime donne 1

Numero vittime donne adulte 1

Descrizione: Il 29 aprile 1945, verso le ore 12.30, Rita Dall’Ora, Idelma De Micheli e Iole Loro, originaria di Dolcè ma in quel frangente sfollata a Brentino Belluno, si trovavano nei pressi della fontana pubblica. Un gruppo di soldati tedeschi si avvicinò alle donne e pronunciò le seguenti parole: «se voi andate lungo la strada che abbiamo percorso per venire fino a qui e che conduce alla Madonna della Corona [noto santuario del Veronese], troverete del burro abbandonato sulla strada stessa». Le tre donne, alle quali se ne aggiunsero altre due (le sorelle della signora Dall’Ora), forse incuriosite dalle frasi dei militari germanici, si incamminarono lungo la strada che portava al santuario. Dopo circa mezzora udirono una raffica di mitra che proveniva dai boschi; istintivamente tentarono di rifugiarsi dietro una pianta ma una seconda e più ravvicinata raffica colpì Iole Loro al petto (tre colpi) uccidendola all’istante. Le altre donne, prese dallo spavento, abbandonarono il bosco e tornarono velocemente in paese. La testimone che raccontò il fatto ai carabinieri nell’immediato dopoguerra non vide chiaramente chi sparò ma affermò essere «sua convinzione» che a far fuoco fossero stati alcuni dei numerosi soldati tedeschi accampati sulle montagne.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: ritirata
--> Per saperne di più sulle tipologie

Scheda compilata da FEDERICO MELOTTO
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2018-01-26 12:42:57

Vittime

Elenco vittime

Loro Iole di anni 22 nata a Borghetto, residente a Ossenigo, frazione di Dolcè .

Elenco vittime civili 1

Loro Iole di anni 22 nata a Borghetto, residente a Ossenigo, frazione di Dolcè .

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Elena Carano, Oltre la soglia. Uccisioni di civili nel Veneto 1943-1945, Cleup, Padova, 2007.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Procura Militare Verona, fasc. 75/96, “Procedimento penale contro ignoti”, Violenze commesse da tedeschi e fascisti durante la loro dominazione nella zona di competenza della Legione Territoriale dei Carabinieri di Verona, 27 febbraio 1946.
AUSSME, N 1/11, b. 2131