CARMINE ANGHIARI 25.06.1944

(Arezzo - Toscana)

CARMINE ANGHIARI 25.06.1944

CARMINE ANGHIARI 25.06.1944
Descrizione

Località Carmine, Anghiari, Arezzo, Toscana

Data 25 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime bambini 1

Descrizione: Il 25 giugno 1944 una pattuglia motorizzata tedesca stava arrivando al Carmine, una frazione del Comune di Anghiari. Il piccolo Italo Tuti vi si trovava sfollato con la famiglia. Quando vide i tedeschi, mosse la manina in segno festoso di saluto. I tedeschi lo interpretarono come un cenno d’avvertimento per i partigiani e fecero fuoco. Italo fu immediatamente trasportato all’ospedale di Sansepolcro, dove morì il 31 luglio per le ferite riportate.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Scheda compilata da Alvaro Tacchini, Marco Conti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-14 12:56:05

Vittime

Elenco vittime

Tuti Italo, di Iridio, nato ad Anghiari il 12/03/1940 e ivi residente.

Elenco vittime civili 1

Tuti Italo.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Alvaro Tacchini, Guerra e Resistenza nell’Alta Valle del Tevere 1943-44, Petruzzi, Città di Castello, 2015.

Sitografia


DHI Roma, La presenza militare tedesca in Italia 1943-1945.

Fonti archivistiche

Fonti

SC Sansepolcro, RAM 1944.