contrada Monte di Cuma Bacoli 2-10-1943

(Napoli - Campania)

contrada Monte di Cuma Bacoli 2-10-1943

contrada Monte di Cuma Bacoli 2-10-1943
Descrizione

Località contrada Monte di Cuma, Bacoli, Napoli, Campania

Data 2 ottobre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 3

Numero vittime uomini 3

Numero vittime uomini ragazzi 1

Numero vittime uomini adulti 2

Descrizione: I quattro uomini furono sorpresi dai tedeschi all’interno di una sorta di fortificazione. Furono colpiti dall’esplosione di alcune bombe a mano e da raffiche di mitragliatrice. Il superstite riuscì a scappare anche se ferito, mentre gli altri morirono. Sui corpi si infierì a colpi di baionetta.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: legato al controllo del territorio

Scheda compilata da Isabella Insolvibile
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-12-13 15:34:32

Vittime

Elenco vittime

1. Carannante Michele nato a Bacoli il 1.10.1927
2. Scamardella Biagio nato a Bacoli il 5.11.1909
3. Scamardella Giovanni nato a Bacoli il 24.6.1926

Elenco vittime civili 3

1. Carannante Michele nato a Bacoli il 1.10.1927
2. Scamardella Biagio nato a Bacoli il 5.11.1909
3. Scamardella Giovanni nato a Bacoli il 24.6.1926

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Ascione, Salvo, Settembre 1943: Napoli tra stragismo e rivolta, in Gribaudi, Gabriella (a cura di), Terra bruciata. Le stragi naziste sul fronte meridionale, Napoli, L’ancora del Mediterraneo, 2003
Picone, Elio, Il settembre nero di Bacoli, Bacoli, s.e., 1971

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

AUSSME, N 1/11, b. 2133, fascicolo “Italia meridionale Campania”
CPI 25/1