La Guardia Lecce nei Marsi 1-6-1944

(L'Aquila - Abruzzo)

La Guardia Lecce nei Marsi 1-6-1944

La Guardia Lecce nei Marsi 1-6-1944
Descrizione

Località La Guardia, Lecce nei Marsi, L'Aquila, Abruzzo

Data 1 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Il 1 giugno 1944 nel Comune di Lecce nei Marsi, in località montana di La Guardia, veniva fucilato dai tedeschi un prigioniero russo di nome Ivan, in precedenza fuggito dal campo di concentramento di Avezzano.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rastrellamento

Annotazioni: Lo studio di Gamer Bautdimov, non ha permesso di addivenire alla esatta identificazione del milite sovietico “Ivan”.

Scheda compilata da Enrico Cavalli IASRIC
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-06-21 15:15:56

Vittime

Elenco vittime

Ivan, non meglio identificato, ex soldato russo prigioniero dei tedeschi

Elenco vittime prigionieri di guerra 1

Ivan, non meglio identificato, ex soldato russo prigioniero dei tedeschi

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a Lecce nei Marsi

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Lecce nei Marsi

    Descrizione: Nel Comune di Lecce Nei Marsi, sul monte La Guardia, esiste un monumento dedicato ad “Ivan”

Bibliografia


Gamer Baudtimov, Un milite sovietico ignoto nella resistenza marsicana, in ”Rivista Abruzzese di Studi Storici dal Fascismo alla Resistenza”, anno I (1980), n. 3, pp. 5-12

“Il Centro”, 17 maggio 2013

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti