ALBA, 02.11.1944

(Cuneo - Piemonte)

ALBA, 02.11.1944

ALBA, 02.11.1944
Descrizione

Località Alba, Alba, Cuneo, Piemonte

Data 2 novembre 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 3

Numero vittime uomini 2

Numero vittime uomini adulti 1

Numero vittime uomini anziani 1

Numero vittime donne 1

Numero vittime donne adulte 1

Descrizione: Dopo la Repubblica partigiana di Alba (10 ottobre-2 novembre 1944) la RSI riconquista la città senza trovare una valida resistenza.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da MICHELE CALANDRI
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-03-29 22:48:50

Vittime

Elenco vittime

Barberis Annetta, nata Alba (CN) 17/06/1919, residente Alba, casalinga, uccisa Alba 02/11/1944;
Bosso Giuseppe, nato Barbaresco (CN) 28/04/1859, residente Alba, cantoniere, ucciso Alba 02/11/1944;
Peirano Giovanni, nato Roburent (CN) 16/10/1899, residente Alba, cantoniere, ucciso Alba 02/11/1944.

Elenco vittime civili 3

Barberis Annetta,
Bosso Giuseppe,
Peirano Giovanni

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Reparto GNR non precisato

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

1. Brigata Nera “Ather Capelli” di Torino

Tipo di reparto: Brigata Nera

Reparto corazzato “Leonessa”della GNR

Tipo di reparto: Guardia Nazionale Repubblicana

Raggruppamento Anti-partigiano

Tipo di reparto: Reparto speciale

Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Sconosciuto Ruta

    Nome Sconosciuto

    Cognome Ruta

    Note responsabile Comandante dell’operazione il colonnello Ruta , comandante dei RAP (reparti anti partigiani).

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • lapide a Alba, municipio

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Alba, municipio

    Descrizione: Lapide nell’atrio del municipio di Alba, posta da ente pubblico.

  • onorificenza alla città a

    Tipo di memoria: onorificenza alla città

    Descrizione: La città di Alba è insignita di Medaglia d’Oro al Valor Militare.

Bibliografia


Mario Giovana, Guerriglia e mondo contadino. I garibaldini nelle Langhe 1943-1945, pp.180-220
Maro Grandi, La relazione sull’attività del Gruppo Divisioni Autonome “Mauri”. Settembre 1943-aprile 1945, Rapallo, Editrice Ipotesi, 1979, pp. 87-98;
Mauri (Enrico Martini), Con la libertà e per la libertà, Torino, Società Editrice Torinese, 1947, pp.142-160.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

RAM Alba