Tornimparte, 09.06.1944

(L'Aquila - Abruzzo)

Tornimparte, 09.06.1944

Tornimparte, 09.06.1944
Descrizione

Località Castiglione, Tornimparte, L'Aquila, Abruzzo

Data 9 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Tornimparte è ubicato lungo la vallata che dai contrafforti dei monti Velino e della Duchessa sfocia nella piana dell’alta valle Aterno Aquilano. La zona montagnosa e boschiva, a cavallo tra l’Aquilano e la Marsica, era all’epoca di secondaria importanza ai fini dei collegamenti. Le prime truppe tedesche giunsero nell’area nell’ultima decade di settembre istallando un deposito di munizioni (Manfred) tra Genzano e Casavecchia di Lucoli con il comando stanziato a Casavecchia. Tornimparte all’inizio non vide una occupazione stabile, ma a più riprese i tedeschi salivano da Sassa per requisire animali e generi alimentari. A causa della vicina presenza del deposito, il paese fu oggetto di bombardamento alleato. Durante la guerra si nascosero tra Tornimparte e Lucoli più di 700 (stima Murri) ricercati dai tedeschi (ex prigionieri e rifugiati politici, tra i quali il vice-prefetto Vicari, uno dei funzionari che avevano arrestato Mussolini, divenuto poi capo della polizia), alcuni dei quali entrarono a far parte della banda della "Duchessa" (inquadrata nel raggruppamento Gran Sasso del Centro Militare Clandestino con a capo l’ufficiale medico Luigi Marrone) che agiva nella zona e che si dedicava soprattutto al sabotaggio del deposito di munizioni e delle rotabili circostanti. L’8 giugno '44 a Castiglione di Tornimparte una pattuglia tedesca che aveva riportato un ferito a seguito di un colpo di arma da fuoco sparato dalla macchia da un militare italiano sbandato rimasto sconosciuto, catturò nell’area Angelo Gigante, staffetta ventiduenne della "Duchessa", che torturato e costretto a scavarsi una fossa, fu ucciso a sangue freddo.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: sevizie-torture

Tipo di massacro: indefinita

Annotazioni: Mentre in una lettera del 4 marzo 1945 indirizzata alla prefettura il sindaco di Tornimparte indica che il Gigante fu ucciso per rappresaglia "(…) dai tedeschi durante la loro ritirata in località Campo di Castiglione" trovandosi casualmente nelle vicinanze dello scontro a fuoco, Cavalieri riporta la circostanza che furono tre i cittadini di Tornimparte catturati: Angelo Gigante, Angelo Cipollone e Nicola Fischione. I tre paesani sarebbero stati costretti a scavarsi la fossa per l’esecuzione, e nell’attesa tenuti in una cascina. Essi nella notte sarebbero riusciti a fuggire, ma Gigante sarebbe stato di nuovo catturato, quindi seviziato e ucciso.
Altresì rimangono incertezze sulle date dell’episodio: nella missiva summenzionata del sindaco si cita il 7 giugno; Luigi Marrone (fondatore della Banda “La Duchessa” di cui Gigante era membro) indica l’8 così come Costantino Felice e Nicola Palombaro che fanno riferimento ad un elenco dei patrioti della Banda giugno 1944 (ACS, ACC, s. 243, bob 773 A, fot. 27.0, fasc. 28); la relazione alla Questura del comandante la Compagnia dei Carabinieri de L'Aquila (luglio 1947) riporta il 9 così come l’atto di morte (ACS Tornimparte RAM); Walter Cavalieri parla del 10 collocando l’uccisione il giorno seguente.
Anche sulla data di nascita vi sono alcuni dubbi, il RAM riporta la data del 18 giugno 1922 mentre la Scheda individuale Comune il 21 giugno.

Scheda compilata da David Adacher, Ilaria Del Biondo, Riccardo Lolli, Gilberto Marimpietri
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-06-24 09:00:55

Vittime

Elenco vittime

Gigante Angelo detto Cello’, di Telemaco e di Cristina Cinaglia, nato a S.Nicola di Tornimparte (AQ), 21.06.1922, celibe, appartenente alla 104 Compagnia Marconisti, staffetta della banda della “Duchessa”.

Elenco vittime partigiani 1

Gigante Angelo

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a Castiglione di Tornimparte

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Castiglione di Tornimparte

    Descrizione: Monumento a Castiglione a cura della locale sez. Alpini, sul luogo della fucilazione

  • altro a Scuola Primaria Statale a S. Nicola di Tornimparte

    Tipo di memoria: altro

    Ubicazione: Scuola Primaria Statale a S. Nicola di Tornimparte

    Anno di realizzazione: 1974

    Descrizione: Targa apposta nel giugno 1974 presso la Scuola Primaria Statale a S. Nicola di Tornimparte intitolata a nome di Gigante Angelo

  • luogo della memoria a S. Nicola di Tornimparte

    Tipo di memoria: luogo della memoria

    Ubicazione: S. Nicola di Tornimparte

    Descrizione: Via dedicata a S. Nicola di Tornimparte

  • commemorazione a Scuola Primaria Statale a S. Nicola di Tornimparte

    Tipo di memoria: commemorazione

    Ubicazione: Scuola Primaria Statale a S. Nicola di Tornimparte

    Anno di realizzazione: 1974

    Descrizione: 1. Celebrazione commemorativa in occasione dell’apposizione della targa presso la scuola S.Nicola di Tornimparte (AQ), 16.06.1974

  • commemorazione a Tornimparte

    Tipo di memoria: commemorazione

    Ubicazione: Tornimparte

    Anno di realizzazione: 2012

    Descrizione: Celebrazione commemorativa in occasione della inaugurazione del monumento ad Angelo Gigante, il giovane di San Nicola di Tornimparte e membro della Banda Partigiana della «Duchessa», è stato fatto dal gruppo Alpini «Castiglione» il 26 agosto 2012 sul luogo del suo martirio quale “fulgido esempio di coraggio e amor di patria”.

Bibliografia


Walter Cavalieri, L’Aquila dall’Armistizio alla Repubblica 1943-1946, L’Aquila, Ed. Studio7, 1994, p. 224
Walter Cavalieri, L’Aquila in guerra, L’Aquila, GTE, 1997, p.304
Luigi Marrone, La Duchessa, Roma, Bulzoni, 1987, p. 26
Filippo Murri, Tornimparte - Ricerche storiche, L’Aquila, Futura, 1992, s.i.p.
Ugo Porto, Materiali per la storia di Tornimparte : appunti, ricerche, profili, L'Aquila : Tipografia , 2003
Costantino Felice, Dalla Maiella alle Alpi, Donzelli, Roma, 2014, pp. 242n, 244
Nicola Palombaro, Secondo i nostri interessi, Tinari, Chieti, 2009

Sitografia


http://www.prolocotornimparte.it/ (a cura di) Giacomo Carnicelli, “Il passaggio della seconda guerra mondiale a Tornimparte”, in «Quaderni Tornimpartesi - Quaderno n°3»

Fonti archivistiche

Fonti

\"Relazione sui perseguitati politici antifascisti del comandante Legione Carabinieri degli Abruzzi, Compagnia dell’Aquila 23.07.1947 al comando Gruppo Carabinieri Aq e alla Questura dell’Aquila\", ASAq, Questura, cat. E 3, b.15
ASAq, Prefettura, Atti di Gabinetto, II versamento, busta 150
ACS, ACC, s.243, bob. 773°, fot. 27.0
ACS Tornimparte RAM 1944 e Scheda Individuale