PAGANICA L AQUILA 18.05.44

(L'Aquila - Abruzzo)

PAGANICA L AQUILA 18.05.44

PAGANICA L AQUILA 18.05.44
Descrizione

Località Paganica, L'Aquila, L'Aquila, Abruzzo

Data 18 maggio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Numero vittime donne 1

Numero vittime donne adulte 1

Descrizione: Frazione de L’Aquila posta lungo la strada che conduce al Gran Sasso.

Un soldato paracadutista tedesco ubriaco (tal Joseph Jupper), appartenente al presidio di Paganica, con il pretesto che filtrava luce da un’abitazione, bussava alla porta della stessa e veniva a diverbio con il proprietario Anselmo Rossi, forse perché il militare pretendeva di abusare della sua giovane figlia. Malgrado l’intervento pacificatore degli altri familiari (la moglie, Elena Volpe, ed i figli Lorenzo di 15 anni e Aldo di 11), il Tedesco, impugnata la pistola, faceva fuoco uccidendo i due coniugi e ferendo il figlio Lorenzo al ginocchio.
Anselmo ed Elena Rossi lasciavano orfani sette figli, dei quali il più piccolo di mesi quattro.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: stupro

Tipo di massacro: violenze di genere

Scheda compilata da David Adacher, Riccardo Lolli, Gilberto Marimpietri
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-06-02 09:12:20

Vittime

Elenco vittime

1. Rossi Anselmo, fu Alfonso, n. 1903.
2. Volpe Elena, di Luigi, n. 1903.

Elenco vittime civili 2

Rossi Anselmo,
Volpe Elena

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Elenco persone responsabili o presunte responsabili


  • Joseph Jupper

    Nome Joseph

    Cognome Jupper

    Ruolo nella strage Autore

Memorie
Bibliografia


Aa.vv., Onna 10 giugno 1944, Ass.ne Pro Loco di Onna, Ed. Studio7, L’Aquila, 1994, p. 37
Walter Cavalieri, L’Aquila dall’Armistizio alla Repubblica 1943-1946, Ed. Studio7, L’Aquila, 1994, pp- 117;231
Walter Cavalieri, L’Aquila in guerra, Ed. GTE, L’Aquila, 1997, p. 264.
Aldo Rasero, Morte a Filetto. La resistenza e le stragi naziste in Abruzzo, Mursia, Milano, 1970, p. 138.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

“Relazione dei Carabinieri della compagnia dell’Aquila”, in ASAq, Prefettura, Atti di Gabinetto, II vers., b.150, f.1