L’Aquila, 12.06.1944

(L'Aquila - Abruzzo)

L’Aquila, 12.06.1944

L’Aquila, 12.06.1944
Descrizione

Località L'Aquila, L'Aquila, L'Aquila, Abruzzo

Data 12 giugno 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: L’Aquila, capoluogo della regione Abruzzo, era stata occupata dai tedeschi dal 14.09.1943; era sede del Platzkommandantur e di un centro di detenzione della polizia e delle SS presso il complesso di Collemaggio.

Ibi è ucciso da un tedesco in circostanze non definite.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Tipo di massacro: indefinita

Scheda compilata da David Adacher, Riccardo Lolli, Gilberto Marimpietri
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-06-21 13:47:38

Vittime

Elenco vittime

1. Ibi Italo, nato il 5.2.1901 inquadrato nella formazione partigiana di Campo di Giove Banda Ettore Corti: ASAq,Ruolo matricolare, vol.591, matr.17469 e 19141.

Elenco vittime civili 1

Ibi Italo

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

“Censimento dei caduti”, in ASAq, Prefettura,Atti di Gabinetto, II versamento, cat. XIX, b.150