SAN PIERO A PONTI CAMPI BISENZIO 13.08.1944

(Firenze - Toscana)

SAN PIERO A PONTI CAMPI BISENZIO 13.08.1944

SAN PIERO A PONTI CAMPI BISENZIO 13.08.1944
Descrizione

Località San Piero a Ponti, Campi Bisenzio, Firenze, Toscana

Data 13 agosto 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 13

Numero vittime uomini 13

Numero vittime uomini adulti 4

Numero vittime uomini anziani 9

Descrizione: La notte tra l’11 e il 12 agosto un soldato tedesco perse la vita e altri tre rimasero feriti, di cui uno in maniera grave, dopo che qualcuno aveva rimosso le transenne e i cartelli che avvertivano del pericolo sul ponte di San Piero di a Ponti sul fiume Bisenzio che era in parte crollato.
Il comando tedesco di zona ordinò per rappresaglia la fucilazione di venti ostaggi. Tuttavia il rastrellamento dell’abitato scovò sedici uomini, ma tra questi c’era anche il dodicenne Ivano Bonacchi che venne rilasciato vista la giovane età.
Mentre gli altri quindici venivano portati sul luogo della fucilazione Ugo Rastrelli viene fatto scappare da un soldato Alsaziano mentre Nilo Benesperi saltò un muro di cinta facendo perdere le proprie tracce.
I restanti tredici furono fucilati uno per uno davanti a una casa nell’allora via San Piero a Ponti.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Scheda compilata da Marco Conti, Gianluca Fulvetti
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2018-11-18 22:09:17

Vittime

Elenco vittime

Calzolari Dino, 67 anni, residente a San Piero a Ponti di Campi Bisenzio.
Campani Ovidio Gaetano, 62 anni, di San Piero a Ponti di Campi Bisenzio.
Checchi Narciso, di Signa (Firenze).
Fiaschi Dino Giuseppe, 43 anni, di San Piero a Ponti di Campi Bisenzio. Invalido.
Manetti Mario, 63 anni, di San Cresci di Campo Bisenzio.
Maoggi Giuseppe, 63 anni, di San Mauro a Signa.
Masi Arturo, 60 anni, di San Piero a Ponti di Campi Bisenzio.
Paoletti Ademaro, 69 anni, di San Piero a Ponti di Campi Bisenzio.
Papini Amedeo, 64 anni, di San Cresci di Campi Bisenzio.
Parri Gaetano, 52 anni, di San Donnino di Campi Bisenzio.
Pugi Cornelio, 52 anni, di Signa (Firenze).
Signori Pietro, 67 anni, di San Martino di Campi Bisenzio.
Testi Amerigo, 54 anni, di Signa (Firenze).

Elenco vittime civili 13

Calzolari Dino.
Campani Ovidio Gaetano.
Checchi Narciso.
Fiaschi Dino Giuseppe.
Manetti Mario.
Maoggi Giuseppe.
Masi Arturo.
Paoletti Ademaro.
Papini Amedeo.
Parri Gaetano.
Pugi Cornelio.
Signori Pietro.
Testi Amerigo.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Panzer-Grenadier-Regiment 29/3. Panzer-Grenadier-Division

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Heer Wehrmacht

Memorie

Memorie legate a questa strage

  • altro a Campi Bisenzio, Municipio

    Tipo di memoria: altro

    Ubicazione: Campi Bisenzio, Municipio

    Anno di realizzazione: 2004

    Descrizione: Affresco al Municipio di Campi Bisenzio che ricorda tutte le vittime della seconda guerra mondiale posta nel 2004 per il sessantesimo anniversario della liberazione del Comune.

  • lapide a Campi Bisenzio, San Piero a Ponti

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Campi Bisenzio, San Piero a Ponti

    Anno di realizzazione: 1945

    Descrizione: Lapide a San Piero a Ponti posta il 13 agosto 1945 per il primo anniversario.

  • lapide a Campi Bisenzio, Municipio

    Tipo di memoria: lapide

    Ubicazione: Campi Bisenzio, Municipio

    Anno di realizzazione: 1955

    Descrizione: Lapide ai caduti della seconda guerra mondiale posta nel Municipio di Campi Bisenzio il 25 aprile 1955.

  • monumento a Campi Bisenzio, piazza della Resistenza

    Tipo di memoria: monumento

    Ubicazione: Campi Bisenzio, piazza della Resistenza

    Descrizione: Monumento in piazza della Resistenza a Campi Bisenzio ai caduti e ai deportati della seconda guerra mondiale.

  • altro a Campi Bisenzio, San Piero a Ponti

    Tipo di memoria: altro

    Ubicazione: Campi Bisenzio, San Piero a Ponti

    Descrizione: Via dove avvenne la fucilazione rinominata “via XIII Martiri”.

  • commemorazione a

    Tipo di memoria: commemorazione

    Descrizione: Commemorazione annuale per l’anniversario della strage da parte dei Comuni di Campi Bisenzio e Signa (Firenze).

Bibliografia


Giovanni Bacci, Fabrizio Nucci, Campi Bisenzio, una anno di guerra. testimonianze della liberazione campigiana. 8 settembre 1943-2 settembre 1944, Comune di Campi Bisenzio, Campi Bisenzio, 1994.
Gianluca Fulvetti, Uccidere i civili. Le stragi naziste in Toscana (1943-1945), Carocci, Roma, 2009, p. 157.

Sitografia


DHI Roma, La presenza militare tedesca in Italia 1943-1945.

Fonti archivistiche

Fonti

ISRT, CLN comunali della provincia di Firenze, b. 7, CLN di Cantagallo e di Campi Bisenzio, f. Posta in partenza.