Monteferrante, 13.11.1943

(Chieti - Abruzzo)

Monteferrante, 13.11.1943

Monteferrante, 13.11.1943
Descrizione

Località Monteferrante, Monteferrante, Chieti, Abruzzo

Data 13 novembre 1943

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini adulti 1

Descrizione: Disastrosi furono gli effetti del secondo conflitto mondiale a Monteferrante, sia per i bombardamenti sia per la crudeltà della repressione nazista.
Un gruppo di soldati tedeschi giunse in paese tra la notte e le prime ore del mattino del 13 novembre 1943, dando l’ordine al Segretario Comunale, Vincenzo Di Fabio, di far sgombrare l’abitato entro le 10.30, non prima di aver raccolto vettovaglie e coperte.
Nel mentre che Vincenzo Di Fabio, insieme a suo figlio Pasquale, era impegnato nel trasporto di un sacco di farina e dieci bottiglie di vino, s’imbatterono in quattro soldati tedeschi che requisirono il vino e frustarono il Segretario.
Di fronte a tanta violenza, Pasquale Di Fabio osò criticare i metodi brutali adottati nei confronti del padre, per cui fu condotto presso il locale Comando tedesco.
Contestualmente suo padre Vincenzo fu lasciato andare, non prima che un soldato gli ebbe sottratto un orologio.
La famiglia Di Fabio, sfollata, attese per quindici giorni il ritorno del figlio; ma ciò non avvenne: Pasquale venne bruciato vivo nella sua abitazione.
Altresì i tedeschi minarono tre case, dopo averle saccheggiate, e rubarono un cavallo e alcune pecore.

Modalità di uccisione: incendio

Violenze connesse: furto e-o saccheggio,minamenti e esplosioni

Tipo di massacro: punitivo

Estremi e note penali: La Procura Militare della Repubblica aprì un procedimento penale a carico di ignoti militari tedeschi, per il reato di violenza con omicidio, saccheggio e distruzione.
Il 15/10/1996 fu disposta l’archiviazione per l’impossibilità di accertare l’identità degli imputati e perché, alla data di ricezione degli atti, il reato era ormai caduto in prescrizione.

Scheda compilata da Silvia Checchia
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-24 00:44:58

Vittime

Elenco vittime

Di Fabio Pasquale, nato a Monteferrante il 18/11/1922 e morto a Monteferrante il 13/11/1943, gettato in una casa in fiamme;

Elenco vittime civili 1

Di Fabio Pasquale

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Donato Caferra, Monteferrante e la storia della sua gente, Officine Grafiche Anxanum, Lanciano (CH), 1989

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

ACSD 9/144
Archivio comunale di Monteferrante, Ufficio Anagrafe, RAM 1943
ASCH, Prefettura, Gabinetto, VII versamento, b.10, fasc.79;
AUSSME, N 1/11, b. 2132 bis;
DB di Carlo Gentile