BIENO SAN BERNARDINO VERBANO 29.01.1944

(Verbano-Cusio-Ossola - Piemonte)

BIENO SAN BERNARDINO VERBANO 29.01.1944

BIENO SAN BERNARDINO VERBANO 29.01.1944
Descrizione

Località Bieno, San Bernardino Verbano, Verbano-Cusio-Ossola, Piemonte

Data 29 gennaio 1944

Matrice strage Fascista

Numero vittime 2

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini senza informazioni 1

Numero vittime donne 1

Numero vittime donne anziane 1

Descrizione: Maria Borgini, affacciatasi al balcone per chiamare in nipotino, viene abbattuta con una raffica di mitra da un pattuglione della Brigata Nera che aveva subito in mattinata 4 morti e 11 feriti per mano dei partigiani della formazione “Valdossola”
Maria Borgini, affacciatasi al balcone per chiamare in nipotino, viene abbattuta con una raffica di mitra da un pattuglione della Brigata Nera che aveva subito in mattinata 4 morti e 11 feriti per mano dei partigiani della formazione “Valdossola”
[Bruno Maida]
Alcuni partigiani della formazione "Valdossola", dopo aver sorpreso e disarmato una formazione delle Brigate nere vicino a Crociera di Fondotoce e la disarma, si dirigono a Bieno, per un incontro stabilito con altri compagni. Raggiunti da altri militi delle Brigate nere, inizia un combattimento ma i fascisti decidono una rappresaglia nel paese, con saccheggi e incendi. Il panettiere Bruno Bisi, che sta andando al lavoro in bicicletta, viene ucciso da una raffica di mitra. La stessa sorte tocca a Maria Borgini Del Ponte, affacciatasi al balcone per chiamare il nipotino. Infine viene ucciso un partigiano straniero, conosciuto come Carlo, che temendo di essere fatto prigioniero, si uccide con la propria pistola.
[Valerio Pulga]

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: furto e-o saccheggio,incendio di abitazione

Tipo di massacro: rastrellamento

Scheda compilata da VALERIO PULGA E BRUNO MAIDA
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-17 10:35:38

Vittime

Elenco vittime

Bisi Bruno, civile, di professione panettiere, morto per raffica di mitra il 29/01/1944 a Bieno.
Borgini Maria, nata il 01/01/1874 (72 anni), civile, morta per raffica di mitra il 29/01/1944 a Bieno.

Elenco vittime civili 2

Bisi Bruno
Borgini Maria

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Tipo di reparto: Brigata Nera

Memorie
Bibliografia


Massara Enrico, Crimini dei nazifascisti nella provincia di Novara, Foresta rossa, Novara, 1956, pp. 21-22
Massara Enrico(a cura di), Antologia dell'antifascismo e della Resistenza novarese, s.n., s.l., 1984, pp. 301-302

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

Fonte CPI: 23/7
Fonte CIT: AUSSME, N 1/11, b. 2131