Madonna di Loreto Castrocielo 17-3-1944

(Frosinone - Lazio)

Madonna di Loreto Castrocielo 17-3-1944

Madonna di Loreto Castrocielo 17-3-1944
Descrizione

Località Madonna di Loreto, Castrocielo, Frosinone, Lazio

Data 17 marzo 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 3

Numero vittime uomini 3

Numero vittime uomini senza informazioni 3

Descrizione: Alcuni soldati, inquadrati nella 92° divisione di fanteria, entrarono nel pomeriggio del 17 marzo in casa di Marco Fantaccione, abbandonandosi al saccheggio dell'abitazione. Il figlio del proprietario, Giustino, reagisce ed uccide uno dei due soldati dandosi poi alla fuga. Nottetempo i tedeschi tornano in forza, accompagnati, secondo alcune voci, da una giovane italiana, ed uccidono prima Marcco Fantaccione, continuando poi il rastrellamento nella case vicine. Vengono fermate altre persone: due sono uccise, Marco Ricci e Domenico Antonio delle Colli, una terza, Antonio Delli Colli, è ferita ma riesce a fuggire. I corpi degli uccisi vengono poi esposti in paese per oltre due settimane

Modalità di uccisione: fucilazione

Violenze connesse: furto e-o saccheggio

Trattamento dei cadaveri: Esposizione dei cadaveri

Tipo di massacro: rappresaglia

Scheda compilata da Tommaso Baris
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2015-11-22 15:55:46

Vittime

Elenco vittime

1. Marco Fantaccione
2. Marco Ricci
3. Domenico Antonio Delli Colli

Elenco vittime civili 3

1. Marco Fantaccione
2. Marco Ricci
3. Domenico Antonio Delli Colli

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


92. Infanterie-Division

Tipo di reparto: Wehrmacht
Appartenenza: Heer Wehrmacht

Memorie
Bibliografia


Sitografia


C.Jadecola, Linea Gustav,Centro Studi Sorani,Sora, 1994, pp. 316-317

T. Baris, Le stragi naziste nella provincia di Frosinone tra storia e memoria, in G. Gribaudi (a cura di), Terra Bruciata, L\'Ancora del Mediterraneo, Napoli, 2003, pp. 311-365

Fonti archivistiche

Fonti