Collecarino Arpino 28-29-5-1944

(Frosinone - Lazio)

Collecarino Arpino 28-29-5-1944

Collecarino Arpino 28-29-5-1944
Descrizione

Località Collecarino, Arpino, Frosinone, Lazio

Data 28 maggio 1944 - 29 maggio 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 11

Numero vittime uomini 7

Numero vittime uomini ragazzi 1

Numero vittime uomini adulti 5

Numero vittime uomini anziani 1

Numero vittime donne 2

Numero vittime donne adulte 1

Numero vittime donne anziane 1

Numero vittime di genere ignoto 2

Descrizione: Al momento della liberazione di Arpino da parte delle truppe del Corpo italiano di liberazione, alla morte di un soldato tedesco negli scontri con i militari del regio esercito, alcuni soldati tedeschi, secondo i testimoni, appartenenti alla prima divisione paracadutisti, sistematisi nella frazione di Collecarino, vedendo gli abitanti della zona festeggiare l'imminente liberazione, mentre si ritirano aprono il fuoco sulla popolazione locale, uccidendo quanti si trovano a passare per strade. In tutto vengono uccise dieci persone, tra cui un ragazzo e due donne. La sera del giorno precedente, il 28 maggio, senza alcun motivo, almeno secondo i familiari della vittima, era stato ucciso da una pattuglia tedesca Ugo Rosati, anche se in paese si è diffusa a posteriori l'ipotesi che Rosati avesse cercato di disarmare un militare germanico.

Modalità di uccisione: fucilazione

Tipo di massacro: ritirata

Note sulla memoria (per maggiori informazioni vedi la sezione apposita): Molte forte tra i familiari delle vittime e nella zona dell\'eccidio. Alcuni testimoni ipotizzano una sorta di punizione per l\'area, considerata una Piccola Russia, nel senso di un\'area di tradizione social-comunista.

Scheda compilata da Tommaso Baris
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2018-01-25 17:10:23

Vittime

Elenco vittime

1. Lino Iafrate, 1931
2. Mastroianni Alfonso, 1884
3. Menchella Mariangela, data di nascista sconosciuta
4. Pantanella Erminio, 1922
5. Pozzuoli Giuseppe, 1914
6. Quaglieri Giacinto, 1924
7. Rea Dante, sconosciuta data di nascita
8. Rea Loreto, 1890
9. Rosati Ugo, 1906
due sfollati di Villa Literno, di cui si ignorano le generalità

Elenco vittime civili 11

1. Lino Iafrate, 1931
2. Mastroianni Alfonso, 1884
3. Menchella Mariangela, data di nascista sconosciuta
4. Pantanella Erminio, 1922
5. Pozzuoli Giuseppe, 1914
6. Quaglieri Giacinto, 1924
7. Rea Dante, sconosciuta data di nascita
8. Rea Loreto, 1890
9. Rosati Ugo, 1906
due sfollati di Villa Literno, di cui si ignorano le generalità

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie

Memorie legate a questa strage

  • monumento a

    Tipo di memoria: monumento

    Anno di realizzazione: 1984

    Descrizione: É stato eretto un monumento a ricordo della strage nel 1984 nella località interessata

Bibliografia


T. Baris, Le stragi naziste nella provincia di Frosinone tra storia e memoria in G. Gribaudi (a cura di), Terra bruciata. Le stragi naziste sul fronte meridionale, L'Ancora del Mediterraneo,2003, pp. 311-365.

Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti