SCHIGNANO VAIANO 11.08.1944

(Prato - Toscana)

SCHIGNANO VAIANO 11.08.1944

SCHIGNANO VAIANO 11.08.1944
Descrizione

Località Schignano, Vaiano, Prato, Toscana

Data 11 agosto 1944

Matrice strage Nazista

Numero vittime 1

Numero vittime uomini 1

Numero vittime uomini anziani 1

Descrizione: La mattina dell’11 agosto otto soldati tedeschi, comandati da un maresciallo arrivarono al paese di Schignano con l’idea di fare razzia del bestiame. Presero le mucche di alcuni coloni del paese e quelle di Leone Mengoni che teneva in una località vicina. Due soldati tedeschi lo accompagnarono a prenderle, ma in località Canicciari ci fu una sparatoria e uno dei due militari rimase ucciso. Rientrato in paese, il tedesco sopravvissuto riferì l’accaduto e fu subito data alle fiamme la casa del Mengoni che nel frattempo si era nascosto. Una volta individuato dai tedeschi fu ucciso con una raffica di mitraglia. I militari tedeschi tornarono in paese anche il giorno successivo, requisendo molti suini.

Modalità di uccisione: uccisione con armi da fuoco

Violenze connesse: furto e-o saccheggio,incendio di abitazione

Tipo di massacro: rappresaglia

Scheda compilata da Enrico Acciai
Scarica la scheda in formato .pdf
Le schede monografiche in formato .pdf sono coperte da diritto d'autore.
Ogni uso improprio o non consentito è punibile ai sensi di legge

Ultimo aggiornamento dei dati: 2016-02-03 15:56:58

Vittime

Elenco vittime

Mengoni Leone, 64 anni.

Elenco vittime civili 1

Mengoni Leone.

Responsabili o presunti responsabili

Elenco reparti responsabili


Memorie
Bibliografia


Sitografia


Fonti archivistiche

Fonti

CSIT, AUSSME, N 1/11, b. 2132